BMX
15.10.2012 - 10:270
Aggiornamento : 20.11.2014 - 20:50

Si è spento il triplice campione di BMX Kyle Bennett

L'atleta americano 33enne è stato vittima di un incidente di circolazione con la propria auto

TEXAS (USA) - L'americano Kyle Bennett, triplice campione del mondo di BMX, è deceduto a 33 anni in un incidente della circolazione domenica 14 ottobre, ha annunciato la Federazione americana di ciclismo.

Bennett, che circolava a bordo di un pick-up nella sua città natale di Conroe, è stato vittima di un'uscita di strada nella notte per una ragione ancora indeterminata.

In carriera lo statunitense aveva conquistato tre titoli mondiali fra il 2002 e il 2007 e aveva ugualmente partecipato ai Giochi Olimpici di Pechino nel 2008, dove la BMX faceva i suoi inizi come disciplina olimpica, arrivando in semifinale.


 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-25 07:58:30 | 91.208.130.89