Risultati
16.09.2019
Serie A
Torino
 1 - 2 
fine
0-1
Lecce
 
18.09.2019
Champions UEFA
Olympiakos Piraeus
 2 - 2 
fine
1-2
Tottenham
Club Brugge
 0 - 0 
fine
0-0
Galatasaray
Bayern Monaco
 3 - 0 
fine
1-0
Crvena Zvezda
Paris Saint Germain
 3 - 0 
fine
2-0
Real Madrid
Shakhtar Donetsk
 0 - 3 
fine
0-2
Manchester City
Dinamo Zagreb
 4 - 0 
fine
3-0
Atalanta
Atletico Madrid
 2 - 2 
fine
0-0
Juventus
Bayer Leverkusen
 1 - 2 
fine
1-2
Lokomotiv Moscow
 
20.09.2019
Challenge League
SC Kriens
  
20:00
Grasshopper
Serie A
Cagliari
  
20:45
Genoa
 
21.09.2019
Super League
Xamax
  
19:00
Sion
S.Gallo
  
19:00
Servette
 
01.10.2019
Champions UEFA
Real Madrid
  
18:55
Club Brugge
Atalanta
  
18:55
Shakhtar Donetsk
Galatasaray
  
21:00
Paris Saint Germain
Tottenham
  
21:00
Bayern Monaco
Juventus
  
21:00
Bayer Leverkusen
Lokomotiv Moscow
  
21:00
Atletico Madrid
Crvena Zvezda
  
21:00
Olympiakos Piraeus
 
ULTIME NOTIZIE Sport
CHAMPIONS LEAGUE
6 ore
Uno scatenato Di Maria stende il Real, Juve raggiunta nel finale
MADRID
8 ore
Bale, 700'000 sterline di regalo-pensione: «Sei mesi per il mondo a giocare a golf con gli amici»
EUROPA LEAGUE
9 ore
Lugano pronto alla battaglia
LIGUE 1
10 ore
Neymar, ribaltate le parti: denuncia per estorsione e calunnie
NATIONAL LEAGUE
11 ore
Mai più un "39" a Losanna
FORMULA 1
12 ore
In sauna, con il casco, a 50°C: Perez prepara il tremendo Singapore
NATIONAL LEAGUE
13 ore
Tegola Friborgo: Sprunger out almeno due mesi
TENNIS
14 ore
Federer e i suoi fratelli alla conquista del mondo
TENNIS
14 ore
Stesa la Siniakova, Golubic ai quarti in Cina
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Il Bienne blinda Roman Karaffa
SERIE B
16 ore
«A Lugano mi sono sempre sentito parte di una famiglia. Ascoli? È quello che cercavo»
EUROPA LEAGUE
18 ore
Missione Copenaghen: Lugano partito
LIGUE 1
19 ore
Icardi indesiderato a Parigi per colpa di Messi?
NATIONAL LEAGUE
19 ore
Rantanen dopo Laine, Berna ricettacolo di campioni
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
22 ore
«Renzetti è come il custode allo stand di tiro: pronto a sparare alla prima difficoltà»
BASKET
22.07.2010 - 10:200
Aggiornamento : 21.11.2014 - 14:02

Mazzocchi lascia il Riva per l'Elfic

Il traferimento per motivi di studio. Arrivano Franscella e Travaini

RIVA SAN VITALE - Il Riva Basket annuncia la partenza della sua miglior Under20 Lisa Mazzocchi, che si trasferirà a Friburgo per frequentare l’università e si unirà all’Elfic almeno per la prossima stagione.

Malgrado la sua giovane età la Mazzocchi, classe 1991, faceva parte della prima squadra da ben 5 stagioni ed era diventata col tempo un vero punto di riferimento per tutte le altre ragazze. La società augura a Lisa in bocca al lupo per la nuova avventura oltralpe.

Per sopperire la partenza della Mazzocchi e per completare il rooster in vista della prossima stagione, la società momò annuncia l’arrivo di Sofia Franscella e Lidia Travaini.

La prima, classe 1990, arriva dalla Muraltese (LNB) e gioca nel ruolo di playmaker, nel 2007-2008 ha fatto parte dei quadri della nazionale svizzera Under18.

La seconda invece, classe 1985, versatile e collaudata, può giocare come ala, ala grande o e come post. Per lei è un ritorno a Riva dopo una pausa di qualche anno per studi.

Foto d'apertura: Ti-Press/Gabriele Putzu

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-19 05:13:18 | 91.208.130.85