Risultati
08.12.2019
Super League
Basilea
 4 - 0 
fine
2-0
Sion
Thun
 1 - 4 
fine
0-2
S.Gallo
Zurigo
 0 - 5 
fine
0-2
Servette
Serie A
Lecce
 2 - 2 
fine
0-2
Genoa
SPAL
 0 - 1 
fine
0-0
Brescia
Torino
 2 - 1 
fine
1-0
Fiorentina
Sassuolo
 2 - 2 
fine
2-0
Cagliari
Sampdoria
 0 - 1 
fine
0-1
Parma
Bologna
 2 - 3 
fine
1-2
Milan
 
11.12.2019
Champions UEFA
Shakhtar Donetsk
 0 - 3 
fine
0-0
Atalanta
Dinamo Zagreb
 1 - 4 
fine
1-1
Manchester City
Paris Saint Germain
 5 - 0 
fine
2-0
Galatasaray
Club Brugge
 1 - 3 
fine
0-0
Real Madrid
Bayern Monaco
 3 - 1 
fine
2-1
Tottenham
Olympiakos Piraeus
 1 - 0 
fine
0-0
Crvena Zvezda
Atletico Madrid
 2 - 0 
fine
1-0
Lokomotiv Moscow
Bayer Leverkusen
 0 - 2 
fine
0-0
Juventus
 
13.12.2019
Challenge League
Grasshopper
 1 - 2 
fine
1-1
Losanna
 
14.12.2019
Super League
Servette
  
19:00
Thun
S.Gallo
  
19:00
Zurigo
Challenge League
FC Stade Ls Ouchy
  
17:00
Sciaffusa
Serie A
Brescia
  
15:00
Lecce
Napoli
  
18:00
Parma
Genoa
  
20:45
Sampdoria
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
18.02.2008 - 15:300
Aggiornamento : 20.11.2014 - 03:05

CALCIO: MEXES, CON REAL CI DEVE ESSERE REAZIONE DA PARTE NOSTRA

Roma, 18 feb. - (Adnkronos) - "Stiamo preparando come al solito questa partita che e' molto importante e molto bella e abbiamo ancora piu' voglia di stare in campo domani sera. Ci deve essere una reazione da parte nostra, il Real e' una grandissima squadra e lo ha dimostrato, ma noi dobbiamo solo pensare a fare il nostro". E' l'opinione di Phlippe Mexes sulla sfida di domani con il Real Madrid. Il difensore giallorosso ha gia' giocato contro i bianchi di Spagna e spera che il risultato sia diverso. "Il Real lo vediamo in televisione, lo conosciamo e poi io ci ho gia' giocato contro, ho preso tre gol, e spero domani sia diverso...".

Allo stadio Olimpico ci sara' il pubblico delle grandi occasioni. "I tifosi saranno carichi come noi, abbiamo visto a Torino che senza tifosi e' dura, abbiamo molta fiducia in loro e loro in noi", aggiunge il difensore francese che fa poi autocritica sulle sue prestazioni. "Non sto dimostrando quanto fatto nell'anno passato -dice Mexes- ma mi impegno molto per migliorare e con la fiducia dell'allenatore spero di tornare il piu' presto possibile al massimo. E' un momento in generale che sto andando meno bene dell'anno scorso, ma non penso di stare cosi' a picco".

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 08:48:44 | 91.208.130.85