Marco Cattani
MONTECENERI
10.03.2020 - 07:490
Aggiornamento : 09:08

Progetti a Monteceneri, la strada è quella giusta

Marco Cattani, municipale uscente Lega dei Ticinesi, candidato per Municipio e Consiglio Comunale a Monteceneri

di Redazione

Mi appresto a concludere un intenso quadriennio quale municipale del Comune di Monteceneri, con l'intenzione di sollecitare un nuovo mandato.

I miei dicasteri, Ambiente e Territorio, mi hanno permesso di fare quello che più mi piace in politica, ossia presenziare sul territorio e il conseguente contatto con la gente. Dai nostri concittadini ho ricevuto tanti stimoli e informazioni atti comprendere quali sono i reali problemi e le soluzioni da adottare.

La riorganizzazione della squadra esterna, con un nuovo organigramma e una nuova sede, ha di fatto segnato gli inizi della mia entrata in Municipio. Da sempre sono il nostro fiore all'occhiello, performanti e sempre attenti ai bisogni dei concittadini.

La revisione del Piano Regolatore è stato il compito che più mi ha impegnato. È tuttora un cantiere aperto. Tuttavia ho ricavato parecchie soddisfazioni. La più significativa l'aver ottenuto dal DT la rinuncia a implementare il progetto del Centro di Riciclaggio Inerti previsto a Sigirino, dato ormai per scontato. Troppi erano i punti oscuri che la popolazione ha rimarcato e di cui il Dipartimento del Territorio ha tenuto debito conto.

Abbiamo lavorato intensamente per avere la stazione Tilo a Bironico/ Camignolo. La perseveranza ci ha premiati e a breve partirà la progettazione. Da parte nostra da tempo stiamo pianificando la zona in cui verrà ubicata.

Altri importanti progetti pianificatori sono in essere. La mia visione è chiara; le componenti economiche, sociali e ambientali dovranno coesistere e svilupparsi in perfetta simbiosi.

L'ottima collaborazione con le autorità cantonali, Enti locali come pure Associazioni no profit, hanno permesso di potenziare la rete dei sentieri e migliorarne la manutenzione. Siamo stati partner attivi nel promuovere e realizzare interessanti progetti in collaborazione con vari Patriziati dei nostri quartieri.

Siamo in dirittura d'arrivo per realizzare due importanti progetti di rinaturazione di corsi d'acqua quali un tratto del Torrente Leguana e del Riale Valgira a Sigirino. Queste opere, fortemente sussidiate dal Cantone e Confederazione, permetteranno di rivitalizzare flora e fauna a godimento di tutta la popolazione.

I parchi gioco di Monteceneri sono stati messi in sicurezza e ora stiamo procedendo al rinnovo dei vari giochi. Ci sarà una novità nel rione Stazione con la formazione di un nuovo parco giochi aperto al pubblico grazie a una interessante collaborazione con dei privati.

L'implementazione del credito “manutenzione strade” ha permesso di rifare parecchi tratti divenuti obsoleti. La costruzione del marciapiede nella zona alta di Bironico ha permesso di porre in sicurezza un tratto di strada molto pericoloso.

Si sta procedendo allo studio del Piano Generale Smaltimento delle canalizzazioni nel quartiere di Rivera, ultima impegnativa tappa di allineamento agli altri quartieri, nel rispetto delle normative vigenti.

Non mancano i progetti elaborati da altri colleghi in questo quadriennio. Parecchi saranno messi al vaglio del prossimo Consiglio Comunale. Cito per esempio, la ristrutturazione della Vecchia casa Comunale di Camignolo e la Casa Montana di Nante. Opere che, grazie alla ricerca di nuove soluzioni progettuali e gestionali, saranno praticamente autofinanziate.

Molto resta da fare, ma la strada imboccata è quella giusta. Guardo al futuro di Monteceneri con ottimismo e fiducia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 03:37:32 | 91.208.130.89