LOCARNO
26.03.2016 - 09:080

Ridiamo ai Locarnesi la Festa dei Fiori

Aron D’Errico, candidato Lega al Municipio e Consiglio comunale di Locarno

LOCARNO - In questi giorni Locarno, grazie alla Festa delle Camelie, si sta risvegliando dal suo letargo: si tratta un di evento che fa bene alla Città e che attrae turisti e visitatori. Però per il turismo, il Municipio guidato dal PLR continua a fare troppo poco. La Rotonda è abbandonata a se stessa tutto l’anno e non viene valorizzata, Piazza Grande è spoglia, con una pavimentazione da rifare e delle panchine oscene. La Piazza appartiene alla gente, rendiamola più bella con una nuova pavimentazione, panchine decenti e fiori e alberi nei vasi: basta poco, perché i partiti storici non lo hanno fatto ? Lo stesso discorso vale per la Rotonda: è mai possibile che un’area del genere sia da anni un cratere vuoto e abbandonato? La Rotonda va resa viva non solo durante il Festival, ma anche nel corso dell’anno: d’estate si potrebbe posare della sabbia, creare un campo da beach volley e un bar gestito dal Comune, così come nulla impedisce di realizzare un cinema all’aperto e degli eventi per turisti e famiglie, mentre d’inverno si potrebbe estendere Locarno on Ice nell’area.

Una manifestazione di cui si sente molto la mancanza in Città è la Festa dei Fiori: tutti la ricordano con nostalgia, il corteo e i carri erano un appuntamento unico e apprezzato in tutta la Svizzera. Molti dicono: “ormai fa parte del passato”, “non si può fare”, “quanto ci costa ?”. È ora di finirla di ragionare in questo modo. Se ci si impegna si può riportare in vita la Festa dei Fiori, coinvolgendo Enti ed Associazioni. La Lega l’ha inserito nel suo Decalogo: noi ci vogliamo provare, spingendo il Comune a garantire le condizioni quadro e le risorse finanziarie e la logistica affinché si possa riportare in vita questa bella festa.

Un altro evento per la regione potrebbe essere quello di far nascere un carnevale estivo: avviene già in altri Comuni del Cantone, con risultati molto positivi. Facciamolo anche a Locarno!

Ritengo che il Comune abbia un ruolo fondamentale per la nascita e la riuscita di manifestazioni per rilanciare Locarno. Questi sono progetti concreti che la Lega e i Giovani Leghisti di Locarno si impegneranno a portare nelle istituzioni, lottando ed impegnandosi, perché ci vogliono idee, progetti e tanta voglia di fare.

Noi ci siamo e siamo pronti a rimboccarci le maniche per la Città!

Potrebbe interessarti anche
Tags
festa
locarno
fiori
città
lega
comune
rotonda
festa fiori
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-16 10:31:23 | 91.208.130.86