ti.mammeLavoretti natalizi per grandi e piccini

08.12.22 - 08:00
Aiutare i bambini a realizzare oggetti decorativi è un buon modo per trascorrere del tempo insieme
Deposit
Lavoretti natalizi per grandi e piccini
Aiutare i bambini a realizzare oggetti decorativi è un buon modo per trascorrere del tempo insieme

Natale è alle porte e nel rituale dei preparativi, per questa attesa e amata festa, rientrano anche i lavoretti natalizi dei bambini. L’entusiasmo dei piccoli artisti alimenta la produzione di oggetti destinati a decorare l’albero di natale, la tavola delle feste o un qualsiasi angolo della casa, visto che la loro esposizione segue soprattutto le regole dell’amore e della gratificazione. La soddisfazione dei bambini è, comunque, ineguagliabile ed è per questo che un’idea in più aiuta a prolungare il bel tempo del loro impegno che si riserva in un passatempo piacevole e divertente. Un alberello segnaposto, piccole ghirlande decorate con bottoni colorati e renne chiudipacco con le mollette da bucato sono i lavoretti più classici, facili da realizzare anche dai più piccoli, ma per i bimbetti più grandicelli ci vuole qualcosa di più creativo ed impegnativo.

Se le palline realizzate avvolgendo del filo di lana colorata zuppo di colla tipo vinavil intorno ai palloncini gonfiabili, da far esplodere ed estrarre quando il manufatto risulterà secco, sono divertenti e di grande effetto, il paesaggio invernale può essere un vero capolavoro. Per realizzarlo si farà appello a quello che gli inglesi chiamano upcycling, ovvero il riciclo creativo che permette di insegnare ai bambini quanto possa essere utile e gratificante dar vita ad oggetti inutilizzati da tempo che nessuno ha il coraggio di buttare. Un paesaggio invernale fatto in casa potrà essere fabbricato utilizzando una scatola di cartone, un filo di lucine a led, oggetti decorativi come alberi e animaletti e dell’ovatta bianca.

Dopo aver dipinto di blu scuro la il fondo della scatola (e di bianco i bordi interni), bisognerà creare su di esso dei fori abbastanza grandi da far passare le lucine, infilando e lasciando sporgere solo la parte luminosa. Sarà preferibile posizionare le lampadine nella parte alta della scatola per simulare le stelle nel cielo. Dopo aver fissato il porta batterie del filo luminoso sul retro della scatola, con del nastro adesivo, si potrà procedere alla realizzazione della scena. Provare diverse disposizioni con le formine scelte ed una volta trovata quella più gradita, si procederà a fissarle con della colla a caldo prima di ricoprire il resto della base con fiocchi di ovatta che renderanno l’idea della neve. Durante la lavorazione sarà preferibile non inserire le pile nel porta batterie del filo luminoso. Le stesse potranno essere inserite a lavoro finito per poter accendere le lucine ed ammirare il paesaggio realizzato.

COMMENTI