Immobili
Veicoli

ti.mammeNausea: i rimedi naturali per liberarsene

27.09.22 - 15:00
Alimenti e soluzioni facili ed efficaci per eliminare questo diffuso disturbo
Deposit
Nausea: i rimedi naturali per liberarsene
Alimenti e soluzioni facili ed efficaci per eliminare questo diffuso disturbo

Una sensazione di malessere generalizzato, unita al desiderio di vomitare, caratterizza la nausea che, spesso deriva dal disgusto per alcuni odori o per il cibo. Tra le cause all’origine di questa sintomatologia spiccano la gravidanza, l’emicrania e l’ansia, alle quali si aggiungono disturbi gastrointestinali (dalla gastrite alla cirrosi passando per reflusso gastroesofageo, epatite e indigestione), ipoglicemia, disturbi alimentari, ma anche problemi legati all’apparato otorinolaringoiatrico, come la labirintite, e particolari cure con psicofarmaci e chemioterapici. Chiunque abbia provato la sensazione di nausea, anche solo una volta, sa bene quanto possa essere fastidiosa e quanto grande sia il bisogno almeno di alleviarla, e le donne incinte, alle prese con le nausee tipiche del proprio stato, sono tester ufficiali di qualsiasi espediente utile in simili circostanze.

Per questo diventano indispensabili i rimedi contro questa spiacevole sintomatologia, soprattutto quelli del tutto naturali, facili da recuperare tra gli alimenti solitamente presenti in casa, così da risolvere il problema in breve tempo, quando dovesse presentarsi. A tenere banco nell’emergenza nausea sono come sempre i «rimedi della nonna» che, attingendo al patrimonio del frigo o della dispensa di casa, sono in grado di offrire un aiuto efficace per contrastare la sgradevole sensazione di disgusto. Sorvolando sull’apparenza poco invitante, bere un po’ dell’acqua - poco salata - di cottura del riso pare sia utile: bisogna fare uno sforzo e provare, del resto stiamo combattendo la nausea, nessuno ha parlato di aperitivo! Zenzero e limone sono i mostri sacri dei rimedi fai da te. Il primo, con il suo sapore rinfrescante e quasi piccante, consumato fresco è un toccasana contro la nausea, ma anche come ingrediente di una tisana ha i suoi effetti benefici. Il limone, invece, deve essere solo annusato per fare la magia! Basterà tagliarne una fetta ed inspirarne profondamente l’odore per attenuare i disturbi della nausea.

Visto che questi fastidi non si manifestano solo tra le mura domestiche, però, per evitare di andare scomodamente in giro con una fetta di limone, si può puntare sull’efficacia dell’olio essenziale di questo versatile agrume. Basterà versarne qualche goccia su un fazzoletto da tenere sempre con sé. Può capitare, però, di non disporre di questi elementi: bisogna arrendersi alla nausea? Non necessariamente. Basterà ripiegare su un impacco freddo da posizionare sulla fronte dopo essersi stese in posizione supina per rilassarsi e allontanare il senso di disgusto e di malessere. A mali estremi, estremi rimedi dicevano gli anziani ed anche per la nausea c’è un rimedio generalmente sconsigliato che, però, nel caso il disturbo sia particolarmente accentuato, può rivelarsi efficace: evitare il cibo solido. Saltare un paio di pasti sostituendoli con bevande calde, dal brodo alla tisana, può rivelarsi utile ed aiutare ad eliminare il senso di nausea, ma se esso si rivelasse persistente e particolarmente intenso, è come sempre opportuno rivolgersi al proprio medico.