Deposit
TI.MAMME
21.06.2021 - 08:000

Batch cooking: svoltare pranzo e cena con la cucina seriale

Portare in tavola piatti semplici, ma gustosi pur avendo poco tempo per prepararli è possibile!

Il lavoro fuori casa di entrambi i genitori ha delle inevitabili conseguenze sull’organizzazione domestica che richiede particolari accorgimenti, grazie ai quali ottimizzare soprattutto i tempi in cucina. Una tecnica efficace per risparmiare tempo, soprattutto in cucina, è quella del batch cooking ovvero la preparazione di maggiori quantità di cibo meno frequentemente. Praticamente un giorno alla settimana ci si dedica alla preparazione di molte pietanze che poi vengono riposte in frigo e nel congelatore per poi essere scongelate e riscaldate durante il resto della settimana, diventando un rapido e gustoso pasto. 

L’unica accortezza è quella di scegliere piatti semplici ed indicati per essere congelati. La pratica del batch cooking, che può riguardare anche la preparazione solo delle basi delle ricette o delle verdure, richiede indubbiamente versatilità e collaborazione. Congelare sughi e condimenti o zuppe o verdure grigliate, spalanca la possibilità di molte soluzioni alternative con le verdure che diventano parte di nuovi piatti (parmigiana di melanzane o zucchine, per esempio). La collaborazione di altri membri della famiglia, invece, permetterà di ridurre i tempi di lavoro organizzando e distribuendo il lavoro a seconda delle possibilità: il marito potrà affettare, mentre i bambini potranno chiudere i contenitori quando il cibo sarà pronto per essere congelato. 

Prima di iniziare a spignattare, bisognerà assicurarsi di avere spazio a sufficienza nel freezer per riporre i cibi preparati e bisognerà munirsi di contenitori evitando quelli in alluminio che impediscono lo scongelamento nel microonde. Se l’impiego della tecnologia al servizio della cucina è fondamentale per velocizzare i tempi di preparazione, c’è un’accortezza che permette di risparmiare ancora più tempo: sporcare il minimo indispensabile. Utilizzare un numero esiguo di pentole, piatti e ciotole consente, infatti, di risparmiare tempo e prestare attenzione per evitare di sporcare troppo piano di lavoro ed di cottura, rende meno faticoso anche sistemare la cucina a fine batch cooking.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 19:43:49 | 91.208.130.85