Mini Me Explorer
ti.mamme
14.05.2021 - 08:000

Un salto alle cascate di Bignasco

Ci siamo fatti dare qualche consiglio da Nazarena, di Mini Me Explorer

Il nostro cantone è ricco di cascate, ideali per una gita primaverile o estiva. Nazarena di Mini Me Explorer ci parla della sua esperienza alla cascata di Bignasco. 

Come ci si arriva? 
«Bignasco si trova nel punto in cui la Valle Maggia si divide nelle Valli Bavona e Lavizzara: queste valli meravigliose sono un luogo perfetto per fare qualche escursione seguite da un gustoso pic-nic ed un bagno al fiume. Il paesino di Bignasco, che è una frazione del Comune di Cevio, è caratterizzato dalle tipiche case in sasso, i cui edifici sono tra i più vecchi della Vallemaggia. I pezzi forti restano però sicuramente la Cascata Grande e lo splendido ponte in pietra, al di là del quale si trova l’antica Chiesa».

Si trovano a disposizione aree per pic-nic o grigliate?
«Sì ci sono! Abbiamo trovato un punto bellissimo in cui pranzare con una splendida vista sotto la cascata nella zona in cui si trova la piscina all’aperto di Bignasco. Abbiamo posteggiato la macchina nell'ampio parcheggio di fronte alla piscina e ci siamo diretti in pochi passi verso la splendida e rumorosa Cascata Grande. La cascata è molto imponente, soprattutto nei momenti di forti piogge e compie un salto di circa 70 metri, precipitando fino a formare un’ampia pozza. Nei pressi della cascata troverete un'area verde con due bellissimi tavoli in pietra e due griglie; un tavolo al sole vicino alla cascata e l’altro al fresco sotto un albero. Bisogna avere la fortuna di trovarne uno dei due liberi…noi l’abbiamo avuta!».

Si possono fare escursioni nei pressi della cascata?
«Sì è possibile! La Cascata Grande è un ottimo punto di partenza per andare alla scoperta di Bignasco ed anche per fare qualche bella escursione a piedi. In particolare, c’è una semplice escursione di un paio di km lungo la “Via dell’acqua”, un percorso circolare che si snoda tra i vicoli di Bignasco e sui sentieri limitrofi. Dopo la passeggiata si può fare un bel bagno al fiume nel punto in cui si trova l’antico ponte in pietra. L’acqua è gelida ma è comunque piacevole rinfrescarsi».

 

Per approfondire clicca qui 

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 03:29:20 | 91.208.130.89