Deposit
TI.MAMME
01.11.2020 - 08:000
Aggiornamento : 03.11.2020 - 14:13

Storia di un parto in differita

Il caso di due gemelle nate ad una settimana di distanza l'una dall'altra

Si chiama gravidanza bicoriale ed è quella nella quale i feti si sviluppano in due sacchi gestazionali differenti ed alla nascita saranno gemelli diversi nell'aspetto. Frutto di questo tipo di gravidanza sono Annalisa e Vittoria, due bambine nate a fine estate in Spagna in un raro parto in differita. Le due neonate, infatti sono nate ad otto giorni di distanza: Vittoria il 30 agosto ed Annalisa i 7 settembre, premature e per questo ricoverate nel reparto di terapia intensiva neonatale dell'Hospital clinic Seu maternitat. La nascita rappresenta un evento straordinario anche perché avviene in un periodo particolarmente difficile condizionato dall'emergenza sanitaria del covid-19, ma le due piccole si dimostrano più forte delle avversità. 

La loro mamma, Cristina, si era scoperta incinta durante il lockdown ed al sesto mese di gravidanza, in seguito alla rottura del sacco amniotico, era stata costretta a riposo per sei settimane visto che la gestazione era lontana dal fine termine. A poco meno di sette mesi di gestazione le piccole vedono la luce per la gioia di mamma e papà, di Messina lei e di Cagliari lui, ma residenti da qualche anno a Barcellona. Nonostante le difficoltà le due gemelline stanno bene e rappresentano un «meraviglioso miracolo della vita» come ripetono i nonni che, ora, aspettano solo di poter volare in Spagna per conoscerle di persona.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 19:52:08 | 91.208.130.87