Deposit
TI.MAMME
20.06.2020 - 08:000

Giocare con l'acqua senza paura di bagnarsi

Alcune idee divertenti ottime per la stagione estiva

Ci sono bambini che pur di giocare con l'acqua aiutano i papà a lavare l'auto così da potersi schizzare liberamente. Per assecondare i più piccoli in questo divertimento è possibile ideare con loro dei giochi da fare proprio con l'acqua, allo stato liquido e solido. Un'idea simpatica ed educativa è la vasca sensoriale da realizzare con contenitori di plastica da riempire con acqua e sabbia, pesci e cavallucci marini di gomma, conchiglie, sassi e legnetti: i bambini potranno spostare gli elementi e creare originali fondali marini. Con teli di plastica e nastro adesivo si possono realizzare materassini pieni d'acqua comodi e rinfrescanti da utilizzare sul balcone o in giardino. 

Anche sul balcone di casa si può realizzare un piccolo fiume utilizzando della carta stagnola da stendere tra sassi e terriccio, ricreando anse e cunette e versando dell'acqua sul corso ricreato. Colorare l'acqua con le tempere e farla congelare in uno stampo per ghiaccio ed utilizzare i cubetti colorati per disegnare per un divertimento artistico e senza paura delle macchie. Oppure creare un percorso verticale con tubi e bottiglie nei quali far scorrere l'acqua: i piccoli si divertiranno e trascorreranno molto tempo osservando il liquido scivolare mentre i contenitori si svuotano per riempirli ancora ed ancora, senza mai annoiarsi.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 05:15:52 | 91.208.130.86