Depositphotos (archivio)
TI.MAMME
12.06.2020 - 17:520
Aggiornamento : 18:34

L'Oms: «Le mamme con il Covid-19 possono allattare»

Il direttore Ghebreyesus: «I benefici dell'allattamento superano di gran lunga ogni potenziale rischio di trasmissione»

GINEVRA - «Madri con sospetto coronavirus o positive devono allattare i loro bambini e non essere separate da loro a meno che non si sentano troppo male». Lo ha detto oggi il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus.

«Sulla base dei dati che abbiamo i benefici dell'allattamento superano di gran lunga ogni potenziale rischio di trasmissione del Covid-19», ha spiegato.

«La pandemia di Covid-19 sta accelerando nei paesi con basso o medio reddito. Qui ci preoccupano le categoria che già normalmente hanno difficoltà ad accedere ai servizi sanitari: madri, bambini e adolescenti», ha aggiunto Ghebreyesus, nel consueto briefing sul coronavirus oggi dedicato alla salute di mamme, bambini e adolescenti.

«Gli effetti indiretti del coronavirus su questi gruppi di persone potrebbero essere più gravi del numero di morti causate dal Covid-19 stesso», ha sottolineato.

«Nel latte materno di donne positive al coronavirus non è stato individuato il virus vivo ma frammenti di esso quindi non c'è prova che il Covid-19 si trasmetta da madre a neonato», ha precisato il dottor Anshu Banerjee, esperto di salute di madri, bambini e adolescenti per l'Oms rinviando alle linee guida sul tema pubblicate sul sito dell'Agenzia dell'Onu.

Fonte: ATS ANS


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 03:38:12 | 91.208.130.85