Deposit
TI.MAMME
20.05.2020 - 12:000

Occhiali da sole per bambini: sfizio o necessità?

Un accessorio importante per proteggere anche la vista dei più piccoli

La bella stagione che avanza ed il desiderio di godersi un po' di tempo all'aria aperta, soprattutto dopo le limitazioni da coronavirus, richiamano l'attenzione sulle protezioni solari ed in particolare sugli occhiali da sole per i bambini. Se ritenete possano essere superflui o scomodi, soprattutto per i più piccoli, dovreste ricredervi, perché in realtà sono indispensabili per evitare danni alla vista in età adulta. Come scegliere gli occhiali da sole giusti per bambini? Tra le caratteristiche principali ci sono robustezza, leggerezza e resistenza ai graffi. La montatura deve essere di un materiale atossico, morbido ed indeformabile così, nel caso cadano durante i giochi, non si rischia di romperli. 

Da non dimenticare il filtro di protezione delle lenti, in grado di fermare le radiazioni ultraviolette. Importante anche la certificazione a marchio CE che garantisce il rispetto delle normative previste dalla Comunità europea. Ogni mamma sa che anche la forma e la grandezza degli occhiali non sono da trascurare. Una misura troppo avvolgente o troppo piccola, infatti, permetterebbe il passaggio di molta luce riflessa, rendendo vana l'azione protettiva. Per una protezione ulteriore capace di scongiurare anche i colpi di sole, è consigliabile far indossare ai piccoli anche un cappellino a testa larga o con visiera.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-05 12:40:22 | 91.208.130.85