Deposit
TI.MAMME
16.05.2020 - 08:000

Bambini e gatti: accoppiata vincente

I felini domestici migliorano la salute e la vita dei piccoli

Vivere con un animale domestico è un toccasana per i bambini grazie agli aspetti che la sua presenza migliora nella quotidianità. Sebbene il cane sia considerato il miglior amico per eccellenza, bisogna allargare la definizione anche ai gatti. Perché non è vero che sono solo diffidenti, opportunisti e prevaricatori, sono anche affettuosi ed attenti, ma soprattutto sono degli antistress naturali. Per creare un legame tra bambino e gatto bisogna eliminare alcuni pregiudizi. I gatti non causano malattie pericolose: quelle note non sono trasmesse dai gatti domestici (toxoplasmosi) e non costituiscono un rischio per le persone (leucemia, AIDS, Herpesvirus e la Rinotracheite infettiva feline).

Il gatto non provoca neanche allergie, ma rinforza il sistema immunitario. In più, i gatti rappresentano un sostegno emotivo per i bambini e riducono i loro livelli di stress. La presenza di un animale domestico, considerato generalmente un membro della famiglia, migliora il senso di responsabilità del bimbo che lo accudisce, e gli insegna il rispetto per un'altra creatura vivente. L'unica accortezza, quando si sceglie di accogliere un nuovo animale domestico, è quella di farlo socializzare con il cucciolo umano e non estraniarlo mai dalle sue attività.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 12:00:42 | 91.208.130.87