Segnala alla redazione
Deposit
TIMAMME.CH
18.03.2020 - 08:000

Inquinamento: attenzione a quello domestico!

La cattiva qualità dell'aria in casa causa malattie a cuore e polmoni

Respirare aria pulita a casa e sul posto di lavoro è un diritto riconosciuto anche dall'Organizzazione mondiale di sanità e non deve apparire una esagerazione considerato che anche al chiuso la qualità dell'aria può essere dannosa. L'inquinamento domestico, infatti, causa allergie, bronchiti ed asma, oltre a problemi cardiovascolari. E se l'attenzione a giochi, abiti e cibo per i bimbi è sempre più elevata per salvaguardare la loro salute, è importante anche concentrarsi sulla qualità dell'aria che respirano in casa. 

Ecco come migliorare la qualità dell'aria in casa e in ufficio. Scegliere mobili naturali invece di quelli ricchi di elementi chimici; per la pulizia domestica utilizzare prodotti biologici ed aspirapolveri dotate del filtro HEPA. Ancora: utilizzare un depuratore d'aria e lasciare le scarpe fuori casa, soprattutto se si hanno bimbi che gattonano o che, comunque, giocano sul pavimento. Vietato fumare in casa, mantenere il tasso di umidità interno entro il 50%, areare le stanze e scegliere piante capaci di rigenerare l'aria, come ficus ed aloe.


TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-03 20:26:03 | 91.208.130.85