Segnala alla redazione
ATFMR
TI.MAMME
14.11.2019 - 08:050

"Sta zitto... diritto!"

Lo spettacolo teatrale interattivo propone un momento di riflessione condivisa dove gli spettatori partecipano attivamente

Per festeggiare i 30 anni della Convenzione ONU per i diritti del fanciullo, l’Atfmr presenta uno spettacolo teatrale interattivo creato per i bambini delle scuole elementari, i loro genitori, insegnanti ed educatori nell’Aula Magna delle Scuole Canavee a Mendrisio (Via Buffi 8). L’appuntamento è per domenica 17 novembre alle 16.00. Con questo progetto la Compagnia UHT dei Giullari di Gulliver propone un momento di riflessione condivisa dove, attraverso lo strumento del Teatro Forum, gli spettatori diventano protagonisti, partecipando attivamente allo svolgersi delle vicende messe in scena.

La pièce si focalizza sui diritti dei bambini. Il personaggio principale è Giulio, un bambino di 9 anni. Assistiamo a diversi momenti di una sua giornata: lo vediamo a casa, sul piazzale della scuola e in panetteria. La giornata di Giulio non è delle migliori. Come potremmo farla andare diversamente?

In Svizzera la Convenzione ONU per i diritti del fanciullo è stata adottata nel 1997. È il trattato in materia di diritti umani con il maggior numero di ratifiche da parte degli Stati (rimangono fuori ancora gli Stati Uniti). Ad oggi sono 196 i Paesi che l’hanno ratificata.

Al termine dello spettacolo verrà offerta una merenda.

Entrata gratuita per i bambini. Adulti: fr. 5.-

Si prega di annunciarsi qui: 091 859 05 45 o info@famigliemonoparentali.ch 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 18:55:08 | 91.208.130.86