Segnala alla redazione
TI.MAMME
07.10.2019 - 08:000

Un percorso yoga immerso nel bosco e adatto a tutta la famiglia

Augusta ci ha raccontato la sua esperienza, e come l'hanno vissuta i suoi figli

 

Un percorso yoga immerso nel bosco, adatto anche ai bambini. Augusta di Mini Me Explorer ci racconta la sua esperienza.

Dov'è e Come si arriva al sentiero dello yoga?
«Il sentiero di trova sopra Vairano, nel Gambarogno. Con sopra, intendo davvero sopra - nel senso che per trovare l'inizio del percorso dello yoga bisogna arrivare all'Hotel Sass da Grum, che è raggiungibile solo a piedi. Calcolate circa 45 minuti di passeggiata tutta in salita, se siete con bambini».

Cosa si trova una volta arrivati lì?
«All'inizio del sentiero troverete una "casetta" con gli opuscoli del sentiero dello yoga e con tutte le spiegazioni per svolgere gli esercizi. È necessario prenderne una copia, perché le 9 postazioni sono numerate ma non ci sono cartelli come nel percorso vita, che spiegano cosa fare. Per il resto, è come un percorso vita, ma con esercizi yoga, da farsi preferibilmente in silenzio».

Questa esperienza è adatta ai bimbi di tutte le età?
«Non proprio... il sentiero non è accessibile con i passeggini, quindi non è praticabile con i più piccoli. Sconsiglio il marsupio, dato che chi "indossa" il bambino o la bambina, non è libero di praticare lo yoga. Secondo me va bene a partire dai 5 anni, calcolando che si cammina oltre 2 ore in totale».

Quali sono state le impressioni finali dei bambini dopo una giornata immersi nella natura a praticare yoga?
«Innanzitutto la prima impressione positiva è stata data dal punto di partenza del sentiero - un luogo così tranquillo ed immerso nel verde dove mio figlio avrebbe voluto passare alcune notti. Poi il percorso in sé: l'idea di un percorso vita diverso è piaciuta moltissimo, così come l'invito ad abbracciare gli alberi. Ad un certo punto mi ha detto che si è accorto che gli alberi gli danno energia, quindi quando è stanco, ne abbraccia uno e gli ritornano le forze. Sarà forse anche autosuggestione, ma da quando siamo andati a Vairano, si lamenta meno quando andiamo a camminare».

 

Per approfondire clicca qui

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-11 22:26:49 | 91.208.130.89