Segnala alla redazione
ULTIME NOTIZIE ti.mamme
TI.MAMME
3 ore
Poliomielite: il virus che fa sempre paura
Domani, 24 ottobre, è la giornata mondiale per ricordare i pericoli di una malattia non ancora sconfitta
TI.MAMME
1 gior
Disturbi alimentari: Nenuco, la bambola della discordia
Il giocatolo accusato di insegnare ai bambini a rifiutare il cibo. La difesa dei produttori
TI.MAMME
1 gior
Centro Tenero: l'anniversario è uno spettacolo
In programma spettacoli circensi e un ricco concorso con mi-gliaia di premi in palio
TI.MAMME
2 gior
Una gita alla Glasi di Hergiswil
Alla scoperta del vetro insieme a tutta la famiglia. L'avventura di Augusta, di Mini Me Explorer
TI.MAMME
3 gior
Rapporto scuola-famiglia, un incontro per discuterne
L'appuntamento è per mercoledì 23 ottobre presso la sede luganese della Croce Rossa Svizzera
TI.MAMME
4 gior
"La Pulce di Caslano" per scambiare giochi e vestiti
Il progetto, ideato da Krystyna, ha preso avvio a gennaio, e ha già riscontrato un notevole successo
TI.MAMME
5 gior
Agendina, l'agenda per i bambini
Feste, sagre, spettacoli e molto altro ancora
PAID POST
6 gior
Caduta dei capelli dopo la gravidanza: ecco come contrastarla
Evitare prodotti aggressivi, spazzolare la chioma in maniera corretta, e l'utilizzo di alcuni integratori. Ecco i consigli della Farmacia Contrada dei Patrizi di Viganello
TIMAMME.CH
1 sett
I dolori della crescita tra mito e realtà
Diagnosi e cura di un fenomeno infantile diffuso e spesso non riconosciuto
TI.MAMME
1 sett
Quando i nonni hanno l'Alzheimer
La malattia spiegata ai bambini, consigli per comprendere e consolare
TI.MAMME
1 sett
Una gita sul Monte Brè
Un modo semplice per vedere la città dall'alto, ed è adatto anche ad una gita con i bambini
TI.MAMME
1 sett
Cancro al seno: prevenzione e ricerca sempre più alleate
Scoperta una molecola contro le metastasi. La verità di chi ce l'ha fatta
TIMAMME.CH
1 sett
I paladini vip della causa ambientale
Dalla barba di Aquaman agli scioperi di Greta Thunberg: le iniziative delle star... green
TI.MAMME
1 sett
Al via il Festival delle Marionette
Si comincia sabato con lo spettacolo "La Storia del burattini, ombre, marionette". Spettacoli per grandi e piccini
TI.MAMME
1 sett
Agendina, l'agenda per i bambini
Feste, spettacoli, appuntamenti e molto altro ancora
TI.MAMME
07.10.2019 - 08:000

Un percorso yoga immerso nel bosco e adatto a tutta la famiglia

Augusta ci ha raccontato la sua esperienza, e come l'hanno vissuta i suoi figli

 

Un percorso yoga immerso nel bosco, adatto anche ai bambini. Augusta di Mini Me Explorer ci racconta la sua esperienza.

Dov'è e Come si arriva al sentiero dello yoga?
«Il sentiero di trova sopra Vairano, nel Gambarogno. Con sopra, intendo davvero sopra - nel senso che per trovare l'inizio del percorso dello yoga bisogna arrivare all'Hotel Sass da Grum, che è raggiungibile solo a piedi. Calcolate circa 45 minuti di passeggiata tutta in salita, se siete con bambini».

Cosa si trova una volta arrivati lì?
«All'inizio del sentiero troverete una "casetta" con gli opuscoli del sentiero dello yoga e con tutte le spiegazioni per svolgere gli esercizi. È necessario prenderne una copia, perché le 9 postazioni sono numerate ma non ci sono cartelli come nel percorso vita, che spiegano cosa fare. Per il resto, è come un percorso vita, ma con esercizi yoga, da farsi preferibilmente in silenzio».

Questa esperienza è adatta ai bimbi di tutte le età?
«Non proprio... il sentiero non è accessibile con i passeggini, quindi non è praticabile con i più piccoli. Sconsiglio il marsupio, dato che chi "indossa" il bambino o la bambina, non è libero di praticare lo yoga. Secondo me va bene a partire dai 5 anni, calcolando che si cammina oltre 2 ore in totale».

Quali sono state le impressioni finali dei bambini dopo una giornata immersi nella natura a praticare yoga?
«Innanzitutto la prima impressione positiva è stata data dal punto di partenza del sentiero - un luogo così tranquillo ed immerso nel verde dove mio figlio avrebbe voluto passare alcune notti. Poi il percorso in sé: l'idea di un percorso vita diverso è piaciuta moltissimo, così come l'invito ad abbracciare gli alberi. Ad un certo punto mi ha detto che si è accorto che gli alberi gli danno energia, quindi quando è stanco, ne abbraccia uno e gli ritornano le forze. Sarà forse anche autosuggestione, ma da quando siamo andati a Vairano, si lamenta meno quando andiamo a camminare».

 

Per approfondire clicca qui

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 11:22:48 | 91.208.130.85