Segnala alla redazione
TI.MAMME
22.07.2019 - 08:000

Una gita al Parco delle gole della Breggia

È vicino, perfettamente adatto ai bambini e perfetto per una giornata estiva

 

Il bel tempo ci fa venire voglia di passare più tempo all'aria aperta, ma magari in un posto comunque non troppo sotto la stecca del sole. Ecco che allora il Parco delle gole della Breggia può essere un'ottima idea per passare un po' di tempo insieme alla propria famiglia. Ecco l'esperienza di Augusta, di Mini Me Explorer

Com’è stata la vostra esperienza al Parco delle gole della Breggia?
«Inaspettata e sorprendente. Sintetizzerei così: una bella camminata nel bosco, paesaggi intriganti, tanto da imparare sulla nascita del nostro pianeta e sulla vita della Terra. E anche un po' di vergogna per non esserci andata prima: in fondo sono di famiglia "Momò"... perchè ho aspettato così tanto?»

È sicuro per i bambini?
«Tutti i sentieri sono sicurissimi... non c'è alcun punto pericoloso o esposto che non sia stato messo in sicurezza. Chi ha pensato e realizzato il Parco delle gole della Breggia merita davvero un grande applauso, non deve essere stato un lavoro facile. Poter ammirare le gole scavate nella roccia dalla forza dell’acqua senza doversi preoccupare che i figli possano cadere nel vuoto o in acqua  è meraviglioso».

Come consigli di visitare il parco? Qual è il percorso migliore?
«Diciamo che i sentieri sono molti e ognuno dovrebbe scegliere quello più adatto alle capacità dei propri figli. Secondo me non esiste un percorso migliore. Gli itinerari principali sono due: uno storico e una geologico. Noi abbiamo "costruito" il nostro percorso utilizzando parti di entrambi e siamo stati molto soddisfatti».

Per approfondire clicca qui 

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 01:13:19 | 91.208.130.89