Segnala alla redazione
TI.MAMME
23.06.2019 - 08:000

La zuppa di coccodrillo

Quando il passato di verdure diventa divertente

 

La vita con i bambini è sicuramente una scoperta continua da fare con loro e prima di loro, ma è, soprattutto, una missione finalizzata ad alleggerire i conflitti che possono derivare da qualche rifiuto tenace da parte dei più piccoli. Ed i «no!» più clamorosi, di solito, arrivano con il cibo, prime fra tutti le verdure. Come trasformare, quindi, un passato di verdure in una pietanza accettabile e divertente?

Ingredienti

  • 4 patate
  • 3 carote
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 finocchio
  • 1 costa di sedano
  • un pugno di piselli
  • un pugno di fagioli
  • olio extra vergine di oliva qb

Procedimento

Pulire bene tutte le verdure, sbucciarle e tagliarle a dadini. In una pentola con un filo d'olio mettere cipolla, carota e sedano e farli appassire prima di aggiungere le verdure e lasciarle rosolare bene. Aggiungere acqua fredda sino a coprire tutto, unire  piselli e fagioli e lasciar cuocere sino a quando tutti gli ingredienti risulteranno morbidi. Una volta pronte, utilizzando un frullatore ad immersione, mixare tutto sino ad ottenere una purea liscia ed omogenea. Servirle con un filo d'olio a crudo e crostini di pane che verranno inseriti accoratamente dai bambini, rendendo più appetitosa la cena.

Il tocco in più: all'ultimo momento si possono aggiungere al passato di verdure dei pezzetti di formaggino, saranno i denti del coccodrillo e renderanno più gustoso il piatto.

 


TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-17 07:01:37 | 91.208.130.86