Segnala alla redazione
Ti.MAMME
10.05.2019 - 16:000

Il difficile mestiere di nonni

Come coinvolgerli nella vita dei nipoti senza lamentele e ripicche

 

A volte è capitato di vederlo in qualche film: nonni che preferiscono essere chiamati per nome dai nipoti per non creare un alone di attempata verità intorno alla propria persona. Si tratta, solitamente, di personaggi giovanili, con una vita sociale molto vivace, che danno colore e regalano sorrisi alla trama. Quando si trasferisce nella vita reale, però, la situazione si complica. Se appartenente alla schiera di neo genitori che confidano nell'aiuto dei nonni per crescere i bambini, considerate l'ipotesi di dover ridimensionare le vostre aspettative, subito o con il passar del tempo. Perché esistono nonni presenti, anche troppo, ed altri assenti, quasi latitanti. Il loro comportamento è l'esternazione del carattere, del vissuto e del modo di vivere, e qualunque esso sia non deve essere soggetto a giudizio.
Quando i nonni sono troppo esaltati dal proprio ruolo, risultando anche invadenti, sarà compito dei genitori riorganizzare la situazione con tatto e gentile fermezza. Ma quando i nonni sembrano indifferenti, è necessario tentare di capire i motivi. Se quella di genitore è generalmente una condizione scelta, quella di nonni è indipendente dalla propria volontà e può arrivare in un momento sbagliato. Superato l'iniziale dispiacere per il rifiuto a fare i nonni, evitando di considerarlo come un'offesa personale, i genitori dovrebbero provare a rendere le dinamiche familiari più coinvolgenti. Come? Prima di tutto ricordando che nonni si diventa crescendo nel proprio ruolo di genitori, in una sorta di upgrade generazionale, e se questo per molti è un passaggio fluido e fisiologico, per qualcuno può essere complicato.
Il nonno reticente non deve essere estromesso «tanto non gli interessa dei nipoti», ma deve essere coinvolto affinché si renda conto di quale ricchezza possa essere il tempo trascorso con quei bambini. E, soprattutto, bisogna ricordare che per ogni bambino è importantissima la figura dei nonni, così come per i nonni è persino salutare trascorrere del tempo con i propri nipoti. E questo non significa dover vivere in simbiosi, perché si può essere ottimi nonni anche a distanza, senza lesinare affetto ed attenzioni con visite e telefonate.


TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-18 19:46:52 | 91.208.130.85