Segnala alla redazione
TI.MAMME
23.02.2019 - 10:000

Le verdure? Le mangio con le bacchette

Piccoli trucchi per far mangiare le verdure anche ai bambini più piccoli. Ma all'inizio ci vorrà un po' di pazienza. Ricetta per una zuppa semplice ma saporita

 

Minestra di verdura? Un incubo per la maggior parte dei bambini (ma soprattutto delle mamme). I figli solitamente si dividono in due categorie: quelli che le verdure non le vogliono vedere intere, e quelli che non le vogliono frullate.

Per la prima categoria c’è poco da fare: si potrà rendere più avventuroso il pasto utilizzando un cucchiaio “speciale”, che magari avrà scelto lui personalmente (ce ne sono di diversi tipi in commercio, anche colorati o dei suoi supereroi preferiti). E si potrà decorare la superficie della zuppa, o ancora “nascondere” dei premi all’interno della minestra (magari dei crostini, o delle palline di formaggio).

Ma un consiglio utile, specialmente per la seconda categoria, potrebbe essere quello di insegnare ai nostri figli l’utilizzo delle bacchette (quelle cinesi, per intenderci). All’inizio ci vorrà tanta pazienza, è vero, ma allo stesso tempo saranno così impegnati nel riuscire ad utilizzarle al meglio, che nemmeno si accorgeranno che stanno finendo tutte le verdure.

Questo metodo si adatta bene anche ad altri piatti, ma attenzione a non banalizzare l’utilizzo delle bacchette: devono essere e rimanere un premio, qualcosa di speciale, da utilizzare solamente in alcuni momenti e con determinati alimenti. Altrimenti si abitueranno subito, e non sarà più un momento speciale.  

Ecco una semplice ricetta per una zuppa semplice, salutare, e non noiosa:

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 carote
  • 1 finocchio
  • 2 patate
  • qualche foglia di verza/cavolo nero
  • mezza cipolla
  • brodo

A piacere si possono aggiungere:

  • prezzemolo (ma solitamente i più piccoli non gradiscono)
  • salsa di soia
  • funghi
  • pancetta

Procedimento:
Mettere a bollire due litri d’acqua, e aggiungere il dado (meglio se abbiamo il brodo fatto in casa, ma con i bimbi non sempre si ha tempo di prepararlo).

Aggiungere le carote e le patate pelate e tagliate a cubetti, le foglie di verza o cavolo tagliate a striscioline, e il finocchio a pezzetti.

Lasciare sobbollire fino alla cottura desiderata. Salare e pepare durante la cottura.

A piacere si possono aggiungere gli altri ingredienti.


Ciò che rende il piatto attrattivo per i più piccoli sono i colori. Le verdure possono dunque cambiare, ma è sempre consigliato variare i colori.

Non sapete come utilizzare correttamente le bacchette? Guardate il video!

 

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-23 09:25:19 | 91.208.130.86