Segnala alla redazione
TI.MAMME
09.02.2019 - 10:000

La torta di pane

Una gustosa ricetta adatta a grandi e piccini

 

LUGANO - La torta di pane è forse il dolce ticinese per eccellenza. Composto da ingredienti semplici, è anche molto facile da preparare, e dunque ideale per coinvolgere anche i più piccoli, che si divertiranno a mettere “le mani in pasta”. Non è mai troppo presto per coinvolgere i bambini!

La torta di pane si presta inoltre a molte varianti, e si può facilmente personalizzare.

L’ingrediente principale è ovviamente il pane, che deve essere rigorosamente secco. Invece di buttarlo, possiamo trasformarlo in un ottimo dolce. Niente sprechi dunque: un ottimo insegnamento da trasmettere ai nostri figli.

Ingredienti:

  • circa mezzo chilo di pane secco, tagliato a pezzetti
  • circa un litro di latte caldo
  • uvetta
  • grappa
  • un limone (succo e scorza)
  • nocciole macinate
  • due cucchiai di zucchero
  • pinoli
  • frutta candita
  • cacao

Come mai non ci sono le esatte quantità per tutti gli ingredienti? Come dicevamo, la torta di pane si presta a molte varianti, e ogni famiglia ha la propria ricetta. Avendo il pane come ingrediente base, si potrà giocare molto con le altre componenti, variando la quantità. Anche per questo la ricetta si adatta molto bene ai bambini: non saranno necessarie bilance super professionali, ma solo le manine dei nostri figli. Per loro sarà divertente poter immergere le mani (pulite) nel sacchetto delle nocciole macinate, e portare l’ingrediente alla ciotola. Così come spremere il limone con lo spremiagrumi.
Non preoccupatevi per la presenza della grappa: con la cottura l’alcol evaporerà. Ma se preferite potete utilizzare acqua zuccherata. Servirà per far rinvenire le uvette.
Non contenendo uova, è anche una ricetta ideale per chi è allergico. In caso di intolleranza al lattosio, si può utilizzare il latte senza lattosio.

Procedimento:

  1. La sera prima tagliare il pane secco a fette e poi a cubetti, e ricoprirlo con il latte caldo. Lasciarlo riposare.
  2. Sempre la sera prima, in una ciotolina a parte, far rinvenire le uvette con la grappa (oppure con l’acqua zuccherata). Lasciar riposare.
  3. Il giorno dopo mischiare di nuovo il pane con il latte, unire il cacao (due cucchiai circa), le uvette sgocciolate, lo zucchero (due cucchiai), qualche manciata di nocciole tritate, la scorza e il succo del limone, la frutta candita (se troppo grossa, frullarla. Consigliato il cedro)
  4. Versare il contenuto in una tortiera larga circa 25 cm e non troppo bassa
  5. Sulla superficie aggiungere ancora un po’ di nocciole macinate e i pinoli (però non sempre amati dai bimbi)
  6. Cuocere per circa 50 minuti a 200 gradi. Se il pane utilizzato era ricco di mollica, ci vorrà anche qualche minuto in più.

Et voilà, la torta è pronta!

Buon appetito

 

Il vostro TMT (Ti.mamme team)

Seguici su Facebook e Instagram

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-19 20:59:53 | 91.208.130.85