Commissione di quartiere
Da sinistra Walter Fornoni, Marco Imperadore, Luca Campana, Fede Gavazzini, Ihsan Alpen
L'OSPITE
26.01.2020 - 09:520

A Pregassona le preziose antenne del territorio

Commissione di quartiere di Pregassona: Walter Fornoni, Marco Imperadore, Luca Campana, Fede Gavazzini, Ihsan Alpen, Massimo Magnini

A distanza di qualche giorno dal fatto grave di Viganello che ha richiamato in alcuni articoli apparsi nei quotidiani le situazioni venutesi a creare anche a Pregassona negli ultimi due anni, indicando più volte il “Palazzone” in Via Industria, vogliamo sottolineare quanto invece siano importanti i ruoli della Commissione di quartiere, non solo come antenne del territorio ma anche come ruolo propositivo a favore della comunità. La nostra commissione ha svolto questo ruolo proponendo vari progetti come il Laboratorio sociale, lanciato all’inizio dell’anno scorso, che prevede diverse attività di integrazione, come: un nuovo parco giochi, la creazione di un gruppo di volontari con un operatore sociale, un centro di socializzazione, lo spazio per degli orti condivisi. Il progetto creato dalla commissione ha riscosso un notevole successo anche oltre i confini di Lugano e grazie alla collaborazione di enti, associazione, e della Divisione Prevenzione e Sostegno della Città di Lugano, tanto da ricevere elogi e contributi a livello federale.

Molte sono le proposte messe in atto ed i progetti attuati nel quartiere, solo l’anno scorso si è svolta una Festa di quartiere che ha coinvolto numerose associazioni locali e attività commerciali presenti nel territorio, la giornata è risultata un vero successone ed è stata accolta dalla popolazione con una grande partecipazione, svolgendo un potere aggregativo e sociale molto intenso.

Pochi mesi fa (a settembre per precisione) abbiamo festeggiato la fine dell'estate e preparato una festa per bambini con tanto di attività ludiche, di ruolo e gonfiabili, è stata voluta proprio nel luogo di Via Industria per riunire i bambini di tutto il quartiere (molti hanno partecipato anche da altri quartieri cittadini) e alla quale hanno partecipato quasi 300 bambini (500 persone in totale).

Un altro importante progetto è l'aiuto allo studio che ha riscosso anch’esso un successo andato aldilà di ogni previsione e aspettativa, questo grazie alla comunità di ex docenti che si sono messi a disposizione, offrendo qualità ed impegno. Non da ultimo inclusa è stata pure prevista un’attività di ginnastica e movimento rivolta alla terza età che partirà probabilmente dalla primavera di quest’anno.

Inoltre, pochi mesi fa si è avviato un altro progetto, MidnightSports Lugano, per i ragazzi del Luganese che hanno la possibilità di trascorrere il sabato sera nella palestra della scuola media di Pregassona con i loro coetanei seguiti da coach. Vengono proposte delle attività sportive e di divertimento in gruppi.

Nel mese di luglio si è tenuto il Caffè Quartiere per incontrare la popolazione e ascoltare eventuali problemi, proposte e opinioni. È stato un successo e sono state raccolte diverse segnalazioni dai partecipanti. Da un paio di anni nel mese di dicembre vengono distribuiti dei regali ai bambini delle Scuole dell’infanzia nel Quartiere di Pregassona per renderli felici.

La commissione organizzerà questo 23 gennaio l’aperitivo per tutta la popolazione per scambiare gli auguri di buon anno. Tutte queste proposte sono avvenute grazie alla preziosa collaborazione delle varie Divisioni e collaboratori della Città di Lugano. Il nostro lavoro sul territorio avviene a titolo volontario, unico motore motivante è la consapevolezza di portare attimi di benessere nella nostra realtà ed avvicinare le persone in attività togliendo una volta per tutte la denominazione di quartiere dormitorio….

Il termine temporale del gruppo commissionale di quartiere è quasi terminato e si è protratto per il tempo della stessa legislatura comunale attuale, le nostre energie ed il tempo dedicato al cittadino è di difficile quantificazione, ma oggettivamente tanto, comunque siamo consapevoli che quanto abbiamo fatto lo rifaremmo senza pensarci un attimo, perché anche il solo ricordo del sorriso di un bambino per esempio alle consegne delle medaglie "gioco" di questa fine estate ci emoziona e ci accompagna nei nostri bellissimi ricordi commissionali.

Speriamo che progetti creati possano continuare in futuro, noi saremo comunque disponibili in ogni caso, che si faccia in modo di non gettare un seme e che lo stesso possa diventare un albero di buon auspicio per la nascita di "nuovi alberi".

Tutte le associazioni devono e dovranno, fare la loro parte nel quartiere; anche gli stessi cittadini, molti dei quali ricordiamo, spesso, scrivono nelle colonne dei vari quotidiani o portali per lamentarsi senza essere parte attiva e propositiva del cambiamento e nel futuro li invitiamo ad essere vigili e attenti, oltre a diventare ed essere più propositivi perché ci si possa aiutare nei momenti indispensabili all'aggregazione.

Terminiamo ringraziando tutte le persone attive conosciute e finisco con un euforico: Viva la commissione di quartiere di Pregassona, e viva soprattutto le commissioni di quartiere di Lugano.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 05:51:38 | 91.208.130.89