Segnala alla redazione
TiPress - foto d'archivio
Giovanni Albertini, presidente
L'OSPITE
15.07.2019 - 19:280

Nessun vantaggio per il ceto medio-basso, ma sgravi fiscali per pochi!

Associazione Ticino&Lavoro

Single, famiglie monoparentali, famiglie, coppie e tutti coloro che guadagnano poco (la maggior parte dei ticinesi), non beneficerà di alcun aiuto!

Caro Governo - Vitta, le tue priorità dovrebbero essere:
1) Proporre aiuti concreti e sgravi a favore di ceto medio - basso
2) Aumentare i salari in Ticino che risultano essere ridicoli nei confronti del resto della Svizzera
3) Diminuire e contenere le spese superflue andandole a reinvestire!
4) PROPORRE SGRAVI fiscali significativi alle piccole - medie imprese e a quelle aziende che portano valore aggiunto sul nostro territorio assumendo una buona percentuale di PERSONALE RESIDENTE!

La volete capire che la maggior parte dei TICINESI si ritrova in difficoltà?! La volete capire che il ceto MEDIO è ormai scomparso?! La volete capire che il tasso di natalità sta diminuendo sempre più perché SIAMO piegati a 90 e arrivare alla fine del mese è sempre più dura?! La volete capire che a causa del baby boom non riusciremo più nemmeno a prendere la cassa pensione in futuro?! La volete capire che molti TICINESI non avranno mai una casa - appartamento di proprietà, ma saranno sempre obbligati a pagare un affitto caro invece che un’ipoteca bassa (meno della metà dell’affitto in molti casi) perché NON si riesce a risparmiare - mettere da parte il 20% del capitale totale dell’immobile?! Lo sapete che molti ticinesi stanno scappando dal Ticino e stanno andando a vivere in Italia per iniziare a vivere e smettere di sopravvivere?!

Caro Governo, la nostra associazione, non sostiene la vostra politica in favore di pochi, ma vi invita a ragionare maggiormente e a proporre sgravi mirati per il ceto medio-basso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 20:59:44 | 91.208.130.86