Segnala alla redazione
tipress
L'OSPITE
07.07.2019 - 11:190

Mendrisio, non prendiamo lezioni da chi non ha niente da insegnare!

Massimiliano Robbiani, Lega dei Ticinesi

A Mendrisio il grande caldo fa decisamente male agli ex partitoni PPD e PLR. Non è stata proprio digerita la decisione del Consiglio comunale di non approvare il nuovo Piano regolatore di Besazio da queste di due forze politiche. I supponenti e arroganti pipidini, in modo particolare, accusano il nostro Gruppo di aver architettato il tutto, con Verdi e PS, e di aver rispedito al mittente un Messaggio ormai sicura di approvazione unanime. È cosa certa che i PPD a Mendrisio dopo l’uscita di scena dell’ex Sindaco Carlo Croci non sanno più che pesci pigliare e come muoversi politicamente. Non avendo più sotto controllo nessuna situazione, i permalosi PPD, si concedono a critiche di alleanze inesistenti. I tempi di quando a Mendrisio passavano tutti i Messaggi municipali con votazioni “bulgare” è finito da un pezzo. Siamo in democrazie e siamo a Mendrisio e non a Palermo. Ogni Consigliere comunale è libero, con la sua testa, di votare come meglio crede. Magari sarebbe meglio riflettere sul perché ben due Messaggi bocciati dal Consiglio comunale, in pochi mesi, sono stati partoriti da Municipali PPD!!!

Due parole al PLR sono d’obbligo, visto che pure loro sono stati scandalizzati dal voto contrario al Piano regolatore di Besazio. Con il dovuto rispetto signori del PLR, sarebbe meglio invitare il vostro sindaco buonista a portare un po' di disciplina in seno al Municipio, invece di starnazzare certe considerazioni prive di ogni logica. Quando un legislativo inizia a respingere dei Messaggi del Municipio è perché il l’Esecutivo è debole e non riesce più controllare quello che avviene nelle Commissioni e nei Gruppi politici.

Per concludere, ai due partitoni, dico solo una cosa: volate basso e fate politica con meno supponenza, non avete più, né i numeri e né la forza per credere di essere onnipotenti.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 22:58:53 | 91.208.130.86