mobile report Segnala alla redazione
L'OSPITE
23.11.2018 - 10:230

Costi cure dentarie: dobbiamo occupare il Palazzo?

ForumAlternativo

Lo scorso 7 novembre a Bellinzona, come in una decina di altre città, le infermiere sono scese in piazza per protestare contro il Consiglio Federale, che ha respinto senza neanche proporre un controprogetto l’iniziativa popolare che chiede misure efficaci per evitare che entro il 2030 manchino 30-40'000 infermiere in Svizzera.

Quest’iniziativa aveva raccolto più di 120'000 firme in meno di 8 mesi. Lo scorso 17 novembre centinaia di persone hanno protestato a Bellinzona (e diverse migliaia nel resto della Svizzera) contro il continuo ed ingiustificato aumento dei premi di cassa malati, ciò che significa una chiara diminuzione del reddito disponibile per buona parte della popolazione. Questo soprattutto perché in Svizzera, contrariamente a quasi tutti gli altri paesi europei, i premi non sono proporzionali al reddito, cosicché i ricchi da noi pagano molto meno di quanto pagherebbero negli altri paesi.

La prossima manifestazione potrebbe essere presto organizzata per protestare sonoramente e in modo molto deciso contro il fatto che il Consiglio di Stato e soprattutto naturalmente il Capo Dicastero Beltraminelli continuano a fare orecchie da mercante a proposito dell’iniziativa popolare per la copertura delle spese dentarie, inoltrata ormai quasi quattro anni fa. Dati recenti dimostrano che oramai quasi un quarto della popolazione rinuncia alle cure dentarie, non essendo in grado di coprirne le spese. E un numero sempre crescente di persone domiciliate in Svizzera vanno a farsi curare all’estero. Ogni medico sa molto bene che un cattivo stato dei denti può essere fonte di gravi malattie.

Ma il Dipartimento Sanità, dopo aver fatto in modo poco convinto un paio di proposte minimaliste, ora tace. Anche se secondo i relativi regolamenti già da un pezzo avrebbe dovuto sottoporre l’iniziativa al giudizio del Gran Consiglio, anche per verificare le possibilità di un’eventuale controprogetto.

Non siamo per niente disposti ad accettare un simile disprezzo delle regole democratiche, soprattutto per un problema di salute così importante. Dovremo allora proprio, con la prossima manifestazione, occupare il Palazzo del Governo?

Tags
iniziativa
svizzera
consiglio
cure dentarie
cure
palazzo
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-17 06:53:15 | 91.208.130.87