L'OSPITE
11.05.2016 - 16:070

Centro giovani Mendrisio, cosa sta succedendo?

Niccolò Bordogna, Vice Presidente GLRT, Consigliere Comunale a Mendrisio

Senza dubbio Mendrisio dispone di uno dei più attrezzati e moderni centro giovani del nostro cantone. La struttura, aperta ai ragazzi dai 12 ai 25 anni, offre diversi spazi dove potersi divertire in compagnia ed organizzare eventi di qualsiasi tipo: dalle classiche feste con musica e drink rigorosamente analcolici, agli eventi dedicati alla cultura.

In una società dove, soprattutto per i giovani, i cattivi vizi sono sempre dietro l'angolo, una struttura adeguata dove poter offrire momenti di svago e di incontro deve essere una base solida dalla quale partire. Reputo però che una struttura moderna come la nostra debba poter offrire attività molto più frequenti ed attrattive per nostri giovani che per il momento hanno scelto altri luoghi di aggregazione come la ormai famigerata stazione di Mendrisio, già oggetto di varie discussioni e critiche in passato. Perché i nostri ragazzi non sfruttano il centro giovani messo a disposizione dalla Città di Mendrisio? Cosa impedisce loro dal fare proposte di miglioramento a livello di attività proposte? Queste sono domande che per il momento restano senza una risposta, e forse, invece di criticare in continuazione i ragazzi della nostra città dovremmo aprire un tavolo di discussione con loro e capire dove sta il problema alla base di tutto. In passato per esempio diversi eventi sono stati organizzati in collaborazione con alcune associazioni giovanili disposti a mettersi in gioco per invertire una tendenza negativa che stava ormai influenzando la maggior parte degli eventi lanciati dal centro giovanile. Questa collaborazione ha portato ad un notevole miglioramento facendo raggiungere picchi di 250-300 partecipanti ad evento.

Visitando il sito internet della città di Mendrisio, nella sezione dedicata al centro giovani, salta subito all'occhio una foto che mostra una lunga fila di giovani in attesa di entrare a festeggiare. Quella foto è stata scattata circa due anni fa ed oggi possiamo dire che la situazione è
 
completamente diversa: da molto tempo infatti, non si forma più nessuna fila sulla rampa d'accesso del centro giovani.

 



 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-16 18:24:52 | 91.208.130.85