LOCARNO
25.10.2013 - 14:160
Aggiornamento : 23.11.2014 - 10:31

Una vera storia ticinese: il sindaco poligamo

Un sindaco con due mogli? Sembra impensabile come situazione e invece…. Dal racconto di una donna l’ispirazione per un romanzo

LOCARNO - L’esordio letterario del direttore di Radio Fiume Ticino, Duilio Parietti, porta sugli scaffali delle librerie ticinesi una storia realmente accaduta che sarà presentata al pubblico domani in un doppio appuntamento: alle 14 al Centro Shopping Serfontana e alle 18 al Mercato coperto di Mendrisio in occasione di "Sapori e Saperi".

 

«Ci sono storie che sembrano nascere con il solo scopo di farsi raccontare» recita il comunicato stampa e il retroscena del romanzo sembra dargli ragione: «parlavamo di quanto in un rapporto di coppia una persona debba o meno cambiare – racconta Parietti – e io sostenevo che se una persona cambia troppo il suo modo di essere per piacere all’altra finisce che ne diventa quasi succube. La mia interlocutrice non era d’accordo perché per lei l’amore per una persona può portare a un cambiamento anche profondo. È così che ha iniziato a raccontarmi la sua storia».

 

Il cambiamento è uno ma non l’unico aspetto che ha colpito e poi spinto Parietti a scrivere il suo libro: «c’è anche la conclusione. Senza svelare il finale, mi ha affascinato come si sviluppa il rapporto tra le due donne. La signora ufficiale e quella ufficiosa si conoscono, a un certo punto anche il ménage à trois diventa quasi ufficiale ma poi il sindaco sceglierà..." Il personaggio, ci conferma Duilio «era ed è molto noto in Ticino», terra dove si consuma questa storia di passione e tradimento.

 

Impossibile strappare allo scrittore il nome del protagonista ma il dubbio che si possa risalire alla sua identità c’è, non ha paura? «è una storia vecchia di almeno dieci anni, non credo proprio si possa capire di chi si parla". E lei, ha mai vissuto una situazione simile? «No, non sono in grado, ci vuole una forma mentis particolare. Richiede troppe energie e non intendo fisiche».

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 21:00:23 | 91.208.130.87