ITALIA
27.12.2012 - 11:300
Aggiornamento : 20.11.2014 - 03:49

Ambra, una nevrotica sul set

L'attrice interpreta una donna inquieta nella nuova pellicola firmata dai fratelli Vanzina

MILANO - Ambra Angiolini è alle prese con la promozione del film «Mai Stati Uniti» in cui l'attrice si cala nei panni di Angela, segretaria single nevrotica che ricorda un po' la showgirl dei vecchi tempi:

«In Angela i cambiamenti di stato sono velocissimi: chi le sta intorno le continua a parlare, ma in lei sono già avvenute sei o sette mutazioni. No, io ora non sono così, vivo un'inquietudine sana: chissà dove mi porterà», ha spiegato l'attrice al settimanale F.

In passato l'Angiolini è stata per un lungo periodo single ma oggi è felice insieme al suo compagno Francesco Renga, per il quale ha anche imparato a cucinare.

«Ho vissuto anni da single e ogni tanto cadevo nella fase: stasera solo gelato o lasagne surgelate. Ora ho una passione per le cose create dentro casa. Non so quanto dura. Non è che divento Nonna Papera. Adesso però sono Nonna Papera. Per un po'».

Insieme al cantante la star ha deciso di traslocare a Brescia, per vivere una vita semplice, fatta di piccole cose, perchè per la coppia l'importante è avere «una relazione vera».

«Era la città che ci somigliava di più. Non è per fare i semplici, ma non amo la confezione. Rincorrere ideali che allontanano da quello che vuoi essere davvero crea rapporti formali che a me non interessano. Noi stiamo nel quartiere di Sant'Eufemia. A volte il fornaio mi dice che è già passato Francesco e il pane a casa c'è già. Siamo io e lui: punto».

© Cover Media


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 06:02:20 | 91.208.130.86