Cerca e trova immobili

AUSTRALIA"C'è ancora domani" vince Festival del Cinema di Sydney

17.06.24 - 10:12
La giuria sul film, «fa affrontare i cicli brutali di violenza domestica con un'immensa empatia»
Imago
Fonte ats ans
"C'è ancora domani" vince Festival del Cinema di Sydney
La giuria sul film, «fa affrontare i cicli brutali di violenza domestica con un'immensa empatia»

SYDNEY - "C'è ancora domani" della regista italiana Paola Cortellesi, che interpreta anche la protagonista, ha vinto il Festival del Cinema di Sydney, in Australia, come film «audace, tagliente e coraggioso», con un premio di 60mila dollari australiani (poco più di 35'000 franchi).

La giuria lo ha descritto come «fortemente rilevante», aggiungendo che «fa rivivere la lotta per l'uguaglianza di ogni donna attraverso la Delia (la protagonista del film, ndr) di Cortellesi e ci fa affrontare i cicli brutali di violenza domestica con un'immensa empatia».

Secondo il Sydney Morning Herald, il film si sviluppa come «un incrocio tra il classico neorealista 'Ladri di biciclette' e i più recenti classici italiani come 'La vita è bella' di Roberto Benigni e 'Roma' del messicano Alfonso Cuarón».

Il film ha avuto tale risonanza in Italia, dove l'uccisione di donne da partner maschi è al livello di crisi come lo è in Australia, da vendere più biglietti di 'Barbie' lo scorso anno - osserva il quotidiano. Il film è uscito anche nelle sale della Svizzera italiana.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE