LUGANOI Final Step per l'Associazione Alessia: «Ci hanno sostenuto nel bisogno, con grande calore»

28.11.22 - 11:30
La decisione della band del chitarrista Matteo Finali, dopo una vicissitudine medica familiare
Elizabeth La Rosa
I Final Step per l'Associazione Alessia: «Ci hanno sostenuto nel bisogno, con grande calore»
La decisione della band del chitarrista Matteo Finali, dopo una vicissitudine medica familiare

LUGANO - Una diagnosi difficile, un altrettanto complicato percorso terapeutico ma sostenuto dal «grande calore» di una nota e apprezzata associazione benefica locale.

È quanto si trova ad affrontare il chitarrista ticinese Matteo Finali, leader del supergruppo fusion Final Step, in questi giorni come raccontato in una mail diretta a fan e media. Per far fronte a questo momento delicato, lui e la sua famiglia hanno trovato conforto nell'operato dell'Associazione Alessia che da anni è attiva sul territorio.

Come ringraziamento, Finali conferma che tutte le vendite del nuovo cd “Disconnections” da qui alla fine del 2022 andranno proprio a sostegno dell'organizzazione malcantonese.

L'ultima data dal vivo dei Final Step per questo 2022 è prevista per il 17 dicembre al mitico Jazz in Bess di Via Besso, Lugano.

NOTIZIE PIÙ LETTE