Immobili
Veicoli

VIPCaterina Guzzanti: «Io, mamma single, ho scoperto la terapia»

24.11.22 - 10:00
L’attrice: «Entrata in analisi per mio figlio Elio, ho trovato la bambina che è in me»
IMAGO
Caterina Guzzanti: «Io, mamma single, ho scoperto la terapia»
L’attrice: «Entrata in analisi per mio figlio Elio, ho trovato la bambina che è in me»

ROMA - Caterina Guzzanti è tornata alla ribalta grazie alla quarta stagione di “Boris”, serie comedy divenuta un autentico cult anche grazie al tam-tam sul web. Oltre a quello di attrice, però, la Guzzanti negli ultimi anni s’è dedicata a un mestiere molto più complicato, quella di mamma single di Elio, 8 anni, avuto nel 2014 con l’ex compagno Walter.

«Da un lato mi sento più forte - ha dichiarato in un’intervista al Corriere della Sera - : se mi guardo indietro vedo lo sforzo e l’amore che ho tirato fuori verso questo piccolo estraneo. Dall’altro sono più fragile: ho paura di non esserci quando gli può capitare qualcosa». Elio inizia adesso a comprendere il lavoro della madre e la sua notorietà. «È un momento delicato per lui - ha continuato la Guzzanti -. Alcuni suoi compagni mi hanno chiesto l’autografo fuori dalla scuola: è assurdo e imbarazzante. Se qualcuno mi ferma per strada lui si appiccica a me. Da un lato sbuffa: ‘Che pizza la notorietà’. Dall’altro mi chiede ‘Ma sono famoso anch’io?’». 

Sempre molto timida, al punto da non immaginare da giovane di poter fare l’attrice, la Guzzanti ha spiegato di sentirsi una persona più completa da quando ha ricominciato a frequentare un analista. «Ho ricominciato per essere aiutata a essere una mamma single - ha dichiarato -. Pensavo di fargli un sacco di domande su come fare con mio figlio e invece mi sono ritrovata a rispondere a un sacco di domande sulla bambina che è in me». 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE