Immobili
Veicoli

STATI UNITI«Abusata da Bob Dylan» ritira la causa

29.07.22 - 07:18
I legali del cantautore e premio Nobel hanno annunciato che il caso è chiuso
reuters
Fonte ATS
«Abusata da Bob Dylan» ritira la causa
I legali del cantautore e premio Nobel hanno annunciato che il caso è chiuso

NEW YORK - Una donna che ha citato in giudizio Bob Dylan accusandolo di avere abusato di lei sessualmente quando aveva 12 anni ha abbandonato la causa, subito dopo che il team legale dell'artista folk-rock l'ha accusata di aver distrutto delle prove.

Nell'agosto dello scorso anno la querelante, che rimane senza nome ed è stata identificata solo come J.C., aveva intentato una causa sostenendo che Dylan aveva abusato di lei per un periodo di sei settimane tra aprile e maggio 1965. Ha affermato che Dylan "ha sfruttato il suo status di musicista" per fornirle "alcool e droghe e abusarla sessualmente più volte" nel famoso hotel Chelsea a Manhattan. La donna ha anche accusato Dylan, che ha compiuto 81 anni a maggio, di averla minacciata fisicamente.

Il team legale di Dylan ha presentato mercoledì alla corte federale una lettera in cui accusa la donna di aver cancellato importanti messaggi di testo e ha suggerito che erano necessarie "sanzioni pecuniarie". Giovedì gli avvocati di Dylan hanno detto che la querelante ha abbandonato la causa. "Questo caso è chiuso", ha detto il legale principale di Dylan, Orin Snyder, in una dichiarazione.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE