Immobili
Veicoli

SANREMOAmadeus: «Mi ha chiamato Mattarella, commosso per l'omaggio»

04.02.22 - 13:42
Il presentatore incredulo per la telefonata ricevuta dal presidente italiano.
Imago
Fonte ATS
Amadeus: «Mi ha chiamato Mattarella, commosso per l'omaggio»
Il presentatore incredulo per la telefonata ricevuta dal presidente italiano.

SANREMO - «Ho ricevuto una telefonata dal presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella: se non avessi visto lo 06 e la persona che mi ha chiamato dicendo che mi avrebbe passato il presidente, non ci avrei creduto». Lo dice Amadeus, emozionato, il direttore artistico del Festival di Sanremo in sala stampa.

«È stata una telefonata bellissima: il presidente ha seguito il festival, si è complimentato e ha ringraziato per l'omaggio che lo ha commosso", ha aggiunto Amadeus. Il presentatore ha dedicato al presidente un accenno della canzone “Grande grande grande” di Mina. 

«È la sua telefonata - ha proseguito - che mi commuove, gli ho detto. È stato un omaggio semplice, fatto con il cuore. Il presidente ha ricordato la serata alla Bussola, essendo un grande fan di Mina ha gradito veramente il nostro omaggio. Lo ringrazio di cuore, questo gesto mi commuove».

Commentando gli indici d'ascolto, Amadeus ha detto anche di essere «veramente felice dei risultati, la serata di ieri era importante con tutte le 25 canzoni in gara, era importante avere la risposta del pubblico su tutti i brani, che sono la parte essenziale del festival».

«Ringrazio tutti gli artisti, perché se le serate diventano importanti è grazie a loro che salgono su quel palco e danno il massimo», ha aggiunto. Stasera sarà invece la serata delle cover, «40 anni di storia che ci appartiene. Le canzoni scelte sono una più bella dell'altra».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE