Immobili
Veicoli

ITALIAIl catcalling? «È inutile rispondere, ti giri, guardi, sorridi e te ne vai. Spiazzi di più così»

20.01.22 - 19:00
Cristina D'Avena ha illustrato in radio il suo modo di rispondere agli apprezzamenti non richiesti
IMAGO / NurPhoto
ITALIA
20.01.22 - 19:00
Il catcalling? «È inutile rispondere, ti giri, guardi, sorridi e te ne vai. Spiazzi di più così»
Cristina D'Avena ha illustrato in radio il suo modo di rispondere agli apprezzamenti non richiesti

ROMA - Una Cristina D'Avena a tutto campo, quella che è stata ospite de"I Lunatici", trasmissione di Rai Radio2 in Italia.

La 57enne spiega di aver «sempre avuto tanti corteggiatori, anche all'epoca di Licia. Adesso ci sono corteggiatori belli forti. Sui social c'è anche qualche maniaco, a volte mi fanno divertire, scrivono cose incredibili che uno può leggere e basta. Il mondo di Internet è un po' così. Non mi metto tanto in mostra, però ogni tanto mi espongo. Anche io ho le mie fragilità».

Come il non saper rinunciare ai piaceri della tavola, per esempio. «A volte non mi piaccio abbastanza, ho dei punti che non mi piacciono di me. Sono mediterranea, sono fatta un po' ad anforina, ho i fianchi più pronunciati, dovrei fare palestra e smaltire il mio punto critico, invece sono pigra e mangiona, credo che il cibo sia uno dei piaceri più belli della vita e quindi non mi trattengo più di tanto».

Meglio il cibo o il sesso? Anche se incalzata, D'Avena riesce a sfuggire alla risposta. «Bah, faccio fatica a rispondere. È difficile». Idee chiare invece sul catcalling («A me personalmente non è capitato spesso. Ogni tanto. Ma io mi giro, guardo e me ne vado. È inutile rispondere, ti giri, guardi, sorridi e te ne vai. Spiazzi di più così») e sulla pandemia («Pensavo che ci avrebbe reso migliori, invece non è così. Le persone sono diventate molto più intolleranti, c'è tanto nervosismo, tanta confusione, le persone sono stanche e quindi sono diventate un po' più cattive. Vedono subito il marcio. Ma non siamo tutti così»).

Non poteva mancare una domanda sulla sigla dei cartoni animati che ama di più: «Avendone cantate tantissime, anche negli ultimi anni, sono arrivata quasi a 750."Kiss Me Licia" rimane quella che io amo di più in assoluto».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE