Immobili
Veicoli
Keystone
Malkovich, durante le riprese di “Ripley” a Venezia.
ITALIA
19.01.2022 - 13:000

Problemi di Green Pass, e l'hotel non lascia entrare John Malkovich

L'attore, a Venezia per delle riprese, non era in possesso del certificato verde rafforzato

VENEZIA - Il decreto Omicron non guarda in faccia a nessuno, nemmeno a John Malkovich.

E così il celebre attore americano, sprovvisto di Green Pass rafforzato (ovvero 6 mesi dal ciclo vaccinale completo o guarigione) è stato lasciato fuori dalla sua suite d'albergo - con vista sul Canal Grande - in quel di Venezia.

Ne dà notizia il Corriere del Veneto che riprende lo scoop originariamente dato da Il Gazzettino, quest'ultimo racconta l'improvvisa corsa della produzione per trovare una nuova sistemazione in casa privata per il premio Oscar.

Malkovich, in questi giorni, si trova nella città lagunare per le riprese di una serie-remake legata al film di successo “Il talento di Mister Ripley” (anche se non ci sarà Matt Damon) che dovrebbe chiamarsi “Ripley”.

La produzione, che resterà a Venezia per almeno un mese, si è già trovata in difficoltà a causa del Covid, con diversi tamponi positivi fra le comparse.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-22 16:35:36 | 91.208.130.89