Immobili
Veicoli
Un corto ticinese d'animazione è candidato agli Oscar

CANTONEUn corto ticinese d'animazione è candidato agli Oscar

22.12.21 - 17:00
È “Only a Child” di Simone GIampaolo, realizzato tutto da animatori svizzeri: «Ancora stento a crederci»
Amka Films
CANTONE
22.12.21 - 17:00
Un corto ticinese d'animazione è candidato agli Oscar
È “Only a Child” di Simone GIampaolo, realizzato tutto da animatori svizzeri: «Ancora stento a crederci»

LUGANO - Agli Oscar 2022 ci sarà anche un corto svizzero. Ne dà notizia Amka Films che conferma oggi come “Only a Child” di Simone Giampaolo è stato nominato fra i 15 candidati per l'Academy Award di categoria. Si tratta di una prima selezione, che in gergo viene chiamata “shortlist”, quella più ristretta di 5 finalisti verrà comunicata l'8 febbraio.

Detto ciò è impossibile negare che si tratti di un traguardo incredibile: «Ancora stento a crederci. Questo è davvero un traguardo importante non solo per il team che ha creato Only a Child, ma per tutto il mondo dell'animazione svizzera. Siamo molto fieri di poter continuare questa avventura e speriamo che più e più persone abbiano l'opportunità di apprezzare il nostro piccolo grande cortometraggio», ha commentato Giampaolo in una nota. Al lavoro sulla pellicola più di 22 animatori da tutta la Svizzera.

Il film, pluripremiato a diversi festival internazionali, è «un poema visivo che da forma e colori alle parole pronunciate da Severn Suzuki, 12 anni, allla conferenza dell’ONU di Rio sul clima nel 1992».

È stato prodotto da Gabriella de Gara e da Tiziana Soudani per Amka Films in coproduzione con RSI Radiotelevisione svizzera SRG SSR.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE