Immobili
Veicoli

STATI UNITITravis Scott rimosso dal cartellone del Coachella

12.12.21 - 16:16
Il rapper avrebbe dovuto esibirsi a 2022 al celebre festival Usa, il motivo sarebbe legato alla tragedia di Astroworld
Keystone
Travis Scott rimosso dal cartellone del Coachella
Il rapper avrebbe dovuto esibirsi a 2022 al celebre festival Usa, il motivo sarebbe legato alla tragedia di Astroworld

LOS ANGELES - Il rapper Travis Scott non sarà al Coachella 2022, ne dà notizia Variety che cita fonti interne all'organizzazione e comunica lo stralcio del suo nome da quelli in cartellone. Il motivo della scelta sarebbe legato al tragico esito del festival Astroworld di Houston, dove 10 ragazzi hanno perso la vita nella calca a ridosso del palco. 

Scott, che era l'artista principale di una delle serate, ha sempre negato ogni responsabilità nell'accaduto - sebbene sia solito ad aizzare la folla, come successo anche quella sera - ribadendo più volte di non essere mai stato a conoscenza della gravità della situazione. Una tesi, questa, ripetuta anche recentemente in intervista.

Secondo le persone sentite da Variety, l'organizzazione del Coachella era pronta a retribuire il management del rapper il 25% pattuito dalla clausola di proscioglimento. Questo, invece, era disposto addirittura a suonare gratis. Al momento, è importante puntualizzarlo, le parti in causa non hanno ancora confermato ufficialmente.

Il Coachella Festival, che si tiene ogni anno in due fine settimana di aprile nel deserto di Indio (California), è uno degli appuntamenti live più attesi e rinomati degli Stati Uniti.

Rimandato da due anni a causa del Covid, mantiene più o meno inalterata la lineup originali che vedeva Scott, il cantante soul Frank Ocean e i Rage Against the Machine. Un possibile rimpiazzo potrebbero essere i nuovamente riuniti Swedish House Mafia.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE