IMAGO
STATI UNITI
17.11.2021 - 14:300

Britney Spears pensa ad un altro bambino

La popstar ha anche parlato della fine della propria curatela e di quanto ancora non creda a ciò che è successo

LOS ANGELES - «Sto pensando di avere un altro bambino!».

Lo ha dichiarato ai suoi fan una Britney Spears senza peli sulla lingua e ancora estasiata dalla fine della tutela, durata 13 lunghi anni. In un post su Instagram, la popstar ha pubblicato l'immagine di un bambino in punta di piedi, scrivendo di desiderare un nuovo piccolo.

Un pensiero che la 39enne aveva già espresso a giugno, quando aveva dichiarato che le restrizioni legate alla curatela non le avrebbero permesso di espandere la propria famiglia. Rispondendo poi alla domanda dei fan su cosa farà ora che la tutela è finita, la Spears si è mostrata candida e grata.

«Sono grata per ogni giorno, per essere in grado di avere le chiavi della mia auto, per potermi sentirmi indipendente, per poter possedere la carta del bancomat», ma «non voglio essere una vittima, ho vissuto con le vittime da bambina, per questo sono andata via da casa e ho lavorato per 20 anni, facendomi il c**o».

Ha poi parlato della sua famiglia: «Mi fa ancora impazzire, ogni giorno, pensare alla mia famiglia e a quello che mi hanno fatto... è stato demoralizzante e degradante, dovrebbero essere tutti in prigione, compresa mia madre».

Infine, ha dichiarato anche che vuole impegnarsi a favore delle persone con delle vere disabilità: «Posso solo immaginare cosa abbia fatto il sistema corrotto a queste persone, spero la mia storia possa avere un impatto e portare a dei cambiamenti».

Si è anche rivolta ai suoi fan e ai membri del movimento #FreeBritney, dicendo: «Grazie ragazzi, spaccate, penso che mi abbiate salvato la vita».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 10:57:38 | 91.208.130.85