Keystone
Omar Sy alla Berlinale, nel 2020.
FRANCIA
12.10.2021 - 12:300

Omar Sy ha firmato un “contrattone” con Netflix

L'attore francese di “Lupin” e “Quasi Amici” ha appena siglato un accordo pluriennale per la produzione di film

PARIGI - Ha potuto fare tesoro, è proprio il caso di dirlo, del successo planetario del suo “Lupin” Omar Sy. È di oggi, come scrive Variety, la notizia che l'attore francese ha siglato un accordo pluriennale con Netflix per la produzione di film originali.

Sy - che si appoggerà a due case di produzione, una losangelina e una parigina - oltre che attore sarà anche produttore esecutivo delle pellicole, come già è stato il caso per alcune puntate della serie sul ladro-gentiluomo.

«Sono entusiasta di poter continuare questa collaborazione con Netflix, conosco in prima persona la passione che hanno nel portare storie uniche e diverse nelle case di tutto il mondo», conferma il 43enne.

Esploso tanto in Francia quanto sulla scena internazionale con “Quasi amici”, Sy è il candidato perfetto per la strategia di Netflix di tentare di creare hit internazionali dal sapore locale. Come è successo con Francia (“Lupin”), Spagna (“La Casa di Carta“ ed “Elite“) e Corea del Sud (l'inattesa hit “Squid Game”).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 17:43:39 | 91.208.130.87