Imago
STATI UNITI
24.07.2021 - 14:530

Sean Penn non tornerà sul set finché tutti non saranno vaccinati

Braccio di ferro tra l'attore e la casa di produzione di "Gaslit".

LOS ANGELES - Sean Penn non sembra pronto a cedere di un passo sulla sua richiesta che tutte le persone che partecipano alla produzione di "Gaslit" siano vaccinate contro il Covid-19. L'attore americano ha fatto sapere che tornerà sul set della nuova serie tv a tema Watergate solo quando tutti i collaboratori siano immunizzati.

Come riportato da Deadline, il divo 60enne non è soddisfatto delle disposizioni in materia di vaccinazione annunciate dalla casa di produzione, la NBCUniversal. Quest'ultima ha stabilito in particolare l'obbligo di vaccinazione solo per la "Zona A" della squadra, ossia il cast vero e proprio e tutti coloro che entrino in diretto contatto con gli attori. 

Penn, tuttavia, pretende che tutti i collaboratori, nessuno escluso, siano vaccinati. Per raggiungere tale obiettivo, ha anche offerto un sostegno gratuito allo sforzo d'immunizzazione attraverso la sua CORE, un'organizzazione non profit che ha contribuito alla creazione di centri di test e vaccinazione in California.

Anche Julia Roberts fa parte del cast di "Gaslit". Vi interpreta Martha Mitchel, la moglie di Sean Penn, che veste i panni dell'avvocato John Mitchel.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 07:52:53 | 91.208.130.85