Immobili
Veicoli

REGNO UNITOFare la storia degli Oscar, e nel mentre tu stai... dormendo

26.04.21 - 12:34
Il caso di Anthony Hopkins, il più anziano attore a vincere una statuetta, svegliato dal suo agente: «È contentissimo»
Keystone
Fare la storia degli Oscar, e nel mentre tu stai... dormendo
Il caso di Anthony Hopkins, il più anziano attore a vincere una statuetta, svegliato dal suo agente: «È contentissimo»

CARDIFF - CARDIFF - Ha fatto la storia vincendo un Oscar da miglior attore protagonista a 83 anni, Anthony Hopkins però lo ha saputo solo... dopo essere stato svegliato da una telefonata. Come confermato da People, l'attore si trovava in Galles e – al momento del verdetto – lì erano le 4 di notte.

«L'ho chiamato per dirglielo, l'ho svegliato, e ne era contentissimo», conferma il suo agente che ha spiegato, «dopo un anno in lockdown - e dopo essere stato vaccinato - ha potuto finalmente tornare nel suo Galles... A 83 anni, per lui è stato un gran sollievo».

Parlando del film "The Father", che racconta le vicissitudini di un uomo con la demenza senile: «Ha adorato quel ruolo, ne è estremamente fiero. E anche di essere il più anziano attore vivente ad aver vinto un Oscar».

Hopkins, lo ricordiamo, ha vinto la statuetta superando due mostri sacri come Gary Oldman (“Mank”) e Chadwik Boseman (”Ma Rainey's Black Bottom“) - entrambi di Netflix - e il bravissimo Riz Ahmed (“The Sound of Metal”).

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE