Immobili
Veicoli
Oscar, trionfa "Nomadland" con tre statuette
keystone-sda.ch / STR (Chris Pizzello / POOL)
ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
2 ore
Michelle Hunziker, Giovanni Angiolini e quell’annuncio che ancora manca
Dopo due mesi la relazione resta non ufficiale e lei direbbe agli amici di essere single
REGNO UNITO
5 ore
Aggressione sessuale, incriminato Kevin Spacey
Sono tre gli uomini che accusano il due volte premio Oscar
ITALIA
7 ore
Francesca Neri: «Mia madre non mi amava, ma l’ho perdonata»
L’attrice ha parlato della sua infanzia e del rapporto con il marito Claudio Amendola
STATI UNITI
10 ore
Il processo Depp-Heard potrebbe essere un vero punto di svolta
In positivo, superando lo stigma sui maschi vittime di violenza domestica, o in negativo con la morte di #MeToo
SVIZZERA
13 ore
Al mattino gli esami, alla sera una pioggia di premi
La 19enne sangallese ha fatto incetta di riconoscimenti: miglior cantante donna e miglior canzone
ITALIA
1 gior
Martina Colombari: «Discriminata in passato per la mia bellezza»
L’ex Miss Italia sulla sua avvenenza: «Body shaming al contrario, mi ha creato dei problemi sul lavoro»
ITALIA
1 gior
Marracash ed Elodie, un amore anticonformista
Il rapper: «La nostra non è una relazione come la si intende là fuori»
STATI UNITI
1 gior
Kate Moss in tribunale per difendere Johnny Depp
L'ex top model ha dichiarato che l'attore non era coinvolto nella caduta dalle scale
STATI UNITI
1 gior
Steven Tyler finisce in riabilitazione
Di conseguenza il tour degli Aerosmith è stato rimandato
STREAMING E VIDEO
CANTONE
1 gior
«Diamante è quello che sono adesso»
Antonio Di Nuzzo presenta il suo nuovo alter ego musicale, e lo fa con il singolo "Stupide paure"
ITALIA
2 gior
Dal tumore alla pace con J-Ax, Fedez tira fuori tutto
L’artista ha svelato dettagli sulla malattia e sul riavvicinamento con il collega
STATI UNITI
26.04.2021 - 07:190
Aggiornamento : 09:54

Oscar, trionfa "Nomadland" con tre statuette

Un po' a sorpresa premiato come migliore attore Anthony Hopkins per "The Father".

Niente da fare per l'Italia, che sperava in una vittoria di Laura Pausini con il brano "Io sì" o di "Pinocchio".

LOS ANGELES - Una cerimonia diversa dalle altre, ma che allo stesso tempo ha voluto riportarci ad una sorta di normalità. Ma non per quanto riguarda le location. Due quelle principali: il Dolby Theater e la Union Station. Alle quali si sono aggiunti anche collegamenti da Hollywood, Parigi, Sidney e Seul per premiare direttamente sul posto i vincitori. 

La 93esima cerimonia degli Oscar si è svolta ancora una volta senza un presentatore ufficiale, ma affidata a diversi artisti a rotazione, come Brad Pitt, Harrison Ford e Bong Joon-ho. 

Non sono inoltre mancati i riferimenti alla pandemia, con continui consigli e racconti, ma anche uno spot sul vaccino (negli USA). 

A trionfare, come molti avevano previsto, è stato "Nomadland", della regista cinese Chloé Zhao (che si porta a casa anche la statuetta di miglior regista). Vince l'Oscar anche per la migliore attrice, che va a Frances McDormand. 

Il premio per il migliore attore è andato a Anthony Hopkins, per "The Father". L'attore aveva già vinto la celebre statuina nel 1994 per "Silenzio degli Innocenti". 

L'Oscar per il migliore attore non protagonista è stato vinto da Daniel Kaluuya per "Judas and the Black Messiah". 

Come migliore attrice non protagonista è stata premiata l'attrice coreana Yoon Yeo-jeong per il film "Minari", che ha dedicato la statuetta ai suoi due figli. 

Il premio per il miglior montaggio è andato a Mikkel E.G. Nielsen per "Sound of Metal". 

L'Oscar alla migliore scenografia e fotografia è stato consegnato al film "Mank", di David Fincher. 

"Tenet" di Christopher Nolan si è invece portato a casa l'Oscar per i migliori effetti speciali. 

Per la categoria animazione hanno battuto la concorrenza il cortometraggio "If anything happens I love you" e il quasi scontato "Soul". Quest'ultimo si porta a casa anche un secondo Oscar per la migliore colonna sonora. 

Nella categoria miglior documentario ha vinto il lungometraggio "Il mio amico in fondo al mare" di James Reed e Pippa Ehrlich. Tra i cortometraggi invece il francese "Colette". 

Piccola curiosità: anche quest'anno Glenn Close non ce l'ha fatta: salgono così a otto le candidature dell'attrice, senza ricevere il premio. 

Niente da fare anche per l'Italia, che era candidata con il brano "Io sì" di Laura Pausini, e i costumi, trucco e parrucco del film "Pinocchio". 

 

Ecco la lista completa: 

Miglior film: Nomadland

Miglior regia: Chloé Zhao (Nomadland)

Miglior attore: Anthony Hopkins (The Father - Nulla è come sembra)

Miglior attrice: Frances McDormand (Nomadland)

Miglior attore non protagonista: Daniel Kaluuya (Judas and the Black Messiah)

Miglior attrice non protagonista: Yuh-Jung Youn (Minari)

Miglior film internazionale: Un altro giro (Thomas Vinterberg)

Miglior film d'animazione: Soul (Pete Docter e Dana Murray)

Miglior corto d'animazione: Se succede qualcosa vi voglio bene di Michael Govier e Will McCormack

Miglior sceneggiatura originale: Emerald Fennell (Una donna promettente)

Miglior sceneggiatura non originale: Christopher Hampton e Florian Zeller (The Father - Nulla è come sembra)

Miglior cortometraggio: Due Estranei (Travon Free e Martin Desmond Roe)

Miglior scenografia: Donald Graham Burt e Jan Pascale (Mank)

Migliori costumi: Ann Roth (Ma Rainey's black bottom)

Miglior documentario: Il mio amico in fondo al mare di Pippa Ehrlich, James Reed and Craig Foster

Miglior cortometraggio documentario: Colette di Anthony Giacchino e Alice Doyard

Miglior sonoro: Nicolas Becker, Jaime Baksht, Michelle Couttolenc, Carlos Cortés e Phillip Bladh per Sound of Metal Miglior

Fotografia: Erik Messerschmidt (Mank)

Miglior montaggio: Mikkel E. G. Nielsen (Sound of metal)

Migliori effetti speciali: Andrew Jackson, David Lee, Andrew Lockley e Scott Fisher (Tenet)

Miglior trucco e acconciatura: Sergio Lopez-Rivera, Mia Neal e Jamika Wilson (Ma Rainey's black bottom)

Miglior colonna sonora: Trent Reznor, Atticus Ross e Jon Batiste (Soul)

Miglior canzone: Fight for you (Judas and the Black Messiah)

keystone-sda.ch (Chris Pizzello)
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-26 22:29:26 | 91.208.130.89