Depositphotos (s_bukley)
Matthew McConaughey sta «pensando sul serio» a candidarsi come governatore del Texas.
STATI UNITI
12.03.2021 - 16:000

Il Texas avrà Matthew McConaughey come governatore?

L'attore premio Oscar potrebbe candidarsi: «Ci sto pensando sul serio»

AUSTIN - Matthew McConaughey sulle orme di Arnold Schwarzenegger? Non di cinema parliamo, ma di politica, con l'attore premio Oscar che sarebbe pronto a candidarsi per l'incarico di governatore del Texas.

«Ci sto pensando sul serio» ha dichiarato il 51enne nel corso di un podcast. Ci sto pensando sul serio. «Mi chiedo: quale può essere il mio ruolo di leadership? Credo di avere delle cose da insegnare e da condividere. In quale categoria mi devo inquadrare nel prossimo capitolo della vita che sto per cominciare?».

McConaughey, dopo il successo planetario di film come "Mud" e "Dallas Buyers Club", che gli è valso l'Academy Award come miglior attore, sta dedicando sempre più energie ad altri ambiti rispetto al cinema. È notoriamente attivo nel sociale e insegna anche all'Università del Texas a Austin, la sua città - nonché capitale dello Stato.

In caso di candidatura McConaughey - che anni fa definì la politica «corrotta» - se la dovrebbe vedere con il governatore uscente Greg Abbott. Potrebbe presentarsi con i repubblicani (dei quali fa parte Abbott), con i democratici o come indipendente? Anche questo non è chiaro.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-19 02:25:07 | 91.208.130.87