Keystone
Lady Gaga nei panni di Patrizia Reggiani durante le riprese in Piazza Duomo a Milano (a sinistra) e Patrizia Reggiani in una foto d'archivio.
ITALIA
11.03.2021 - 17:000

Patrizia Reggiani «infastidita» per non essere stata contattata da Lady Gaga

«Mi sta interpretando senza neppure avere avuto l'accortezza e la sensibilità di venire a incontrarmi».

ROMA - In un'Italia quantomeno incuriosita dalla presenza di un'ospite come Lady Gaga, c'è qualcuno meno entusiasta del fatto che la cantante e attrice americana sia impegnata nelle riprese di "House of Gucci", che la vede vestire i panni di Patrizia Reggiani. E si tratta di Patrizia Reggiani stessa.

«Sono alquanto infastidita dal fatto che Lady Gaga mi stia interpretando nel nuovo film di Ridley Scott senza neppure avere avuto l'accortezza e la sensibilità di venire a incontrarmi», ha dichiarato all'ANSA la vedova 72enne di Maurizio Gucci, il cui omicidio è valso alla donna 18 anni di carcere. «Non è per una questione economica, dal film non prenderò un solo centesimo, ma di buon senso e rispetto», ha aggiunto.  

Al termine di un processo ampiamente mediatizzato nel corso del quale è diventata nota come la "vedova nera", nel 1998 Patrizia Reggiani è stata condannata a 29 anni di reclusione per aver commissionato l'omicidio del marito, allora presidente di Gucci. È stata rilasciata nel 2016 per buona condotta. 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 01:15:03 | 91.208.130.87