Immobili
Veicoli

STATI UNITILa polizia a casa di Marilyn Manson

04.02.21 - 12:00
L'ha chiamata un amico del cantante, preoccupato perché non riusciva a mettersi in contatto con lui
keystone-sda.ch / STF (STEVE C.MITCHELL)
La polizia a casa di Marilyn Manson
L'ha chiamata un amico del cantante, preoccupato perché non riusciva a mettersi in contatto con lui

LOS ANGELES - Nelle scorse ore la polizia si è recata nella proprietà di Marilyn Manson a Hollywood Hills.

Tmz riferisce che a chiamare gli agenti è stato un amico del cantante, preoccupato per non essere riuscito a mettersi in contatto con lui per ore. I poliziotti hanno quindi fatto svariati giri intorno all'abitazione, cercando senza successo di parlare con Manson. A un certo punto è intervenuto anche un elicottero del Dipartimento di polizia di Los Angeles, che ha puntato un faro luminoso sull'abitazione.

Il sito di gossip riferisce che il musicista - travolto in questi giorni dalle accuse di abusi avanzate dalla ex Evan Rachel Wood e da altre donne - non ha mai risposto, ma gli agenti sono riusciti a comunicare con un suo portavoce. Costui ha spiegato che Manson stava bene e semplicemente non aveva voglia di parlare con la polizia, che così se n'è andata pochi minuti dopo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE