Keystone
ULTIME NOTIZIE People
CANTONE
1 ora
Gli Eleonor e la nostalgia di quelli che suonavano e oggi... un po' meno
“Il sabato nei bar” è un inno alla magia del suonare e una frecciatina alla scena ticinese: «La musica è cambiata»
ITALIA
10 ore
Luca Argentero e quei like della moglie a Stefano De Martino
L’attore ha confessato di provare fastidio per l’attività social di Cristina Marino
STATI UNITI
12 ore
Chris Rock ha il Covid: «Fidatevi, non lo volete»
L'attore aveva ricevuto il monodose Johnson & Johnson la scorsa primavera
REGNO UNITO
15 ore
La Royal Family si allarga ancora
Il parto è avvenuto pochi minuti prima della mezzanotte di sabato a Londra
ITALIA
17 ore
Miriam Leone, festa nel castello e poi tuffo in mare
Sabato l’attrice ha sposato il compagno Paolo Carullo a Scicli, nella loro Sicilia
Italia
20 ore
The Ferragnez: la famiglia da 33 milioni di follower in una serie tv
Sarà disponibile dal prossimo dicembre in tutto il mondo sulla piattaforma streaming di Amazon
FOTO
STATI UNITI
1 gior
Agli Emmy “The Crown” fa il pigliatutto
In una cerimonia in parte in remoto, Netflix domina con 44 premi e vince anche con “La regina degli scacchi”
LOCARNO
1 gior
Un ragazzo e un videogame da cui fuggire... prima che sia "game over"
Choice, il progetto del filmmaker locarnese Michael A. Viteritti. L'inizio delle riprese è previsto per ottobre
STATI UNITI
1 gior
Ha avuto 15 figli, ma probabilmente era sterile
Una nuova biografia rivede la figura del leggendario bluesman B.B. King prolifico nell'arte quanto nella vita
STATI UNITI
26.01.2021 - 21:000

Reese Witherspoon attaccata dalla PETA

L'organizzazione non ha gradito la scelta dell'attrice di rivolgersi agli allevamenti di cani

NASHVILLE - Una decina di giorni fa Reese Witherspoon ha pubblicato su Instagram la foto dell'arrivo di un nuovo membro della famiglia: il labrador Major. A novembre l'attrice aveva adottato un altro cucciolo, un bulldog francese di nome Minnie Pearl. 

Tuttavia un dettaglio non è sfuggito alla PETA, l'organizzazione no-profit a sostegno dei diritti degli animali. Entrambi i cani sono infatti stati acquistati presso allevamenti. Un particolare che la PETA non ha apprezzato. «Ogni volta che qualcuno acquista un cucciolo da un negozio di animali o da un allevatore, un cane in un rifugio per animali perde la possibilità di trovare una casa», ha dichiarato Daphna Nachminovitch, vicepresidente senior di Cruelty Investigations della PETA. L'organizzazione chiede infatti alle celebrità di usare la loro influenza dimostrando amore nei confronti dei cani che si trovano nei rifugi, e allo stesso tempo di non alimentare l'industria degli allevamenti o dei negozi, in quanto «contribuiscono ad aumentare il numero di animali, che un giorno potrebbero finire per strada o nei rifugi». Il gruppo si oppone anche «allo specismo, una supremazia umana della visione del mondo». 

PETA ricorda anche che attualmente solo negli Stati Uniti ci sono circa 70 milioni di cani e gatti in attesa di una casa. E tra questi figurano anche numerosi Labrador. 

Per combattere la vendita di cani provenienti dagli allevamenti, la PETA ha deciso di creare dei cartelloni che hanno come oggetto proprio la scelta di Reese Witherspoon, e che verranno esibiti a Nashville, città dell'attrice. Nell'anteprima si vede un cane dietro ad una rete, che recita: "Cara Reese, smetti di comprare i cani. Con amore, Max, il cane del rifugio". 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 

Un post condiviso da Reese Witherspoon (@reesewitherspoon)

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 08:27:31 | 91.208.130.89