Immobili
Veicoli

CANTONE“L'ingrediente segreto”, una fiaba natalizia a sostegno del Mulino di Maroggia

23.12.20 - 06:30
L'esordio del momò Matteo Cavadini, che nella vita fa il cuoco, è un racconto per bambini con un gustoso finale
Matteo Cavadini
CANTONE
23.12.20 - 06:30
“L'ingrediente segreto”, una fiaba natalizia a sostegno del Mulino di Maroggia
L'esordio del momò Matteo Cavadini, che nella vita fa il cuoco, è un racconto per bambini con un gustoso finale

MENDRISIO - Una fiaba della buonanotte nostrana che diventa libro illustrato, e per una buona (anzi, buonissima) causa. Non c'è niente di più natalizio della prima impresa letteraria del momò Matteo Cavadini, autore de “L'ingrediente segreto” da poco pubblicato per Aimaproject di Stabio.

I proventi della vendita andranno a sostegno del mulino di Maroggia: «L'incendio, così come il fatto che tutto possa crollare in un attimo, mi ha intristito», ci racconta Matteo, «siamo tutti, penso, legati affettivamente al Mulino, quel tremendo rogo è divampato proprio mentre finivo la stesura e l'idea è nata spontaneamente».

Parlaci di te, sei scrittore?

No, in realtà nella vita sono un papà di 3 splendidi bambini e che come lavoro fa il cuoco. Ho da sempre la passione per le storie e le fiabe, ho così iniziato a inventarne di mie da raccontare ai miei figli. “L'ingrediente segreto” nasce proprio nella loro cameretta, in una notte d'autunno. Fino a oggi, al massimo, avevo scritto perlopiù delle ricette di cucina ma ho comunque voluto provarci.

Puoi svelarci qualcosa riguardo alla trama?

La storia è ambientata nel paesino di Monte, in Valle di Muggio, dove Emma, una bambina curiosa, furba e molto coraggiosa, proverà a risolvere un segreto custodito da anni... La sua avventura si concluderà in maniera deliziosa e molto natalizia. Non per niente in chiusura del libro troverete una ghiotta ricetta!

Ci puoi dire qualcosa di più sulle carinissime illustrazioni che accompagnano la storia?

A realizzarle è stato l'artista e illustratore Diego Cinquegrana, ispirato dal racconto, si è lasciato trasportare in quel mondo fantastico. Per la grafica i colori e tutto quanto, il libricino è stato curato dall'agenzia di comunicazione creativa Aimaproject di Stabio.

Per chi fosse interessato, “L'ingrediente segreto“ può essere acquistato contattando direttamente l'autore.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE