Keystone
ITALIA
26.11.2020 - 17:300

Amadeus conferma le date di Sanremo: dal 2 al 6 marzo 2021

«Lo slittamento ad aprile non è un'opzione. Ma senza pubblico Sanremo non è Sanremo»

ROMA - Sanremo 2021 si farà, e andrà in onda dal 2 al 6 marzo. Lo ha confermato lo stesso Amadeus in un'intervista al Messaggero, precisando che «lo slittamento ad aprile per ora non è un'opzione». 

Il presentatore e direttore artistico del Festival ha parlato anche della presenza del pubblico all'Ariston: «Senza pubblico Sanremo non è Sanremo. Speriamo solo di arrivare a marzo con la pandemia sotto controllo sapendo che bisognerà comunque riorganizzare tutto: teatro, sala stampa e città. Di sicuro né i cantanti né gli ospiti dovranno salire sul palco senza nessuno davanti». Il pubblico, anche se magari non numeroso come gli scorsi anni, dunque non sembra poter rimanere escluso dal Festival. 

E Jovanotti riuscirà finalmente a salire sul palco dell'Ariston? Amadeus non si sbilancia. Il cantante avrebbe dovuto essere a Sanremo già l'anno scorso, ma alla fine aveva rinunciato per poter viaggiare in sella ad una bicicletta nel Sud America per girare un documentario. Che quest'anno sia la volta buona? «È un amico e come Fiorello può venire e fare quello che vuole. Ci siamo scambiati dei messaggi ma non ci siamo ancora sentiti». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-26 06:49:34 | 91.208.130.85