KEYSTONE
ITALIA
18.11.2020 - 20:300

Raoul Bova: «Di solito la mia notte è vivace»

L'attore ha confessato cosa fa quando si sveglia

ROMA - Raoul Bova, intervenuto durante il format I Lunatici di Rai Radio 2, ha rivelato che le sue notti sono alquanto movimentate.

«Ci sono periodi e periodi, di solito la mia notte è vivace, provo ad andare a dormire ma poi mi sveglio inevitabilmente, a volte penso, a volte scrivo, a volte mangio e svuoto il frigorifero. È una cosa bellissima, perché la notte poi ti genera il mangiare vorace, l'istinto, però in linea di massima cerco poi di tornare a dormire una volta mangiato e proseguire fino alle sei, le sette del mattino».

Proprio di notte è nata buona parte del suo libro "Le regole dell'acqua": «Il momento in cui i pensieri di assalgono, le riflessioni ti vengono, ti senti solo, escono fuori considerazioni che altro non sono che desiderio di esprimersi, comunicare, condividere. Ho milioni di pagine scritte che non sono mai state pubblicate, ho rimesso in sesto tutte le mie idee e sono arrivato al termine».

Bova, sex symbol del cinema italiano, parla della bellezza: «Se mi dà fastidio che molti dicano che sono bello? All'inizio può darti fastidio, perché magari è preponderante più quella cosa lì. Mi capita con alcuni amici colleghi, cantanti, che sono bravi a cantare dappertutto e li fanno cantare ovunque. La bellezza era la cosa più preponderante rispetto a quella che poteva essere la bravura. Comunque non dà fastidio, ma fa piacere quando apprezzano anche la diversità dei ruoli che affronti nel corso degli anni».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-02 19:09:47 | 91.208.130.89